Cosa c’è dietro il rialzo in Borsa del titolo della Roma

ForzaRoma.info SPORT

A lui abbiamo chiesto di provare a spiegare gli ultimi movimenti del titolo della Roma in Borsa, che nelle ultime settimane dopo l'annuncio di Mourinho (Bloomberg l'ha chiamato Mourinho Effect) è arrivato a toccare un rialzo totale dell'80%.

Partiamo dal principio: cosa c’è di solito dietro un rialzo in Borsa?

Sì, ma questo succede perché in Borsa si valuta il valore prospettico di un’azienda, non il valore attuale e reale. (ForzaRoma.info)

Su altri giornali

Tutta l'informazione del giorno nel GR di LaPresse. (LaPresse)

Tutta l'informazione del giorno nel Giornale Radio di LaPresse (LaPresse)

Il 23enne spagnolo ha una valutazione di 20-25 milioni di euro, denaro da reinvestire subito per l’ingresso di Ruben Neves. Si tratta di Ruben Neves, 24enne centrocampista lusitano in forza al Wolverhampton e accostato nelle scorse settimane anche al Barcellona. (Calciomercatonews.com)

Come riporta Agipro, il salto rispetto a dieci giorni fa è evidente sul tabellone Snai, dove il Psg è passato da 3,00 a 1,85 ed è ora favorito per il portoghese. Complice l’effetto Mourinho, in lista irrompe a sorpresa anche la Roma, offerta a 8,50 davanti al Real Madrid (10,00) (RomaNews)

gli esuberi — Pinto dovrà poi occuparsi dei giocatori in rosa che non rientrano nei piani di Mourinho e del club. Florenzi (3 milioni netti d’ingaggio, bonus esclusi), Olsen (2.5), Nzonzi (3), Kluivert (2.6) e Ünder (2.2) sono i casi più urgenti da sistemare. (La Gazzetta dello Sport)

Staremo a vedere quale sarà l'evoluzione della situazione e quale maglia vestirà l'esterno nella prossima stagione Su di lui c'è però una concorrenza importante, il ragazzo è stato già testato da diverse società professionistiche tra cui Genoa, SPAL, Sampdoria e soprattutto Sassuolo, fortemente interessato a Marchese. (Gazzetta Regionale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr