F1, Binotto: "Con il nuovo motore siamo più vicini ai migliori" [ VIDEO ]

F1, Binotto: Con il nuovo motore siamo più vicini ai migliori [ VIDEO ]
Circus Formula 1 SPORT

Coraggioso da parte nostro provarci anche se poi siamo arrivati quarti”, ha detto il Team Principal della Ferrari in collegamento da Maranello.

“Graning al posteriore per Leclerc nel momento successivo al pit stop” il commento sulle difficoltà incontrate nel finale da Leclerc che sono costate il podio al pilota monegasco della Ferrari

“Contento della gara di Sainz, contento della sua rimonta.

Mattia Binotto, intervistato da Sky Sport F1 alla fine del Gran Premio di Turchia, ha confermato la bontà del nuovo motore e ha poi analizzato la gara di Charles Leclerc e Carlos Sainz (Circus Formula 1)

La notizia riportata su altri media

Loro ridono di me quando andiamo a fare i massimali in palestra e io mi vendico così". LECLERC A SKY: "LA FERRARI STA CRESCENDO PIÙ DEGLI ALTRI" (Sky Sport)

Riguardano la velocità espressa da Charles Leclerc in gara e quella prodotta da Carlos Sainz, autore di una rimonta da incorniciare, dove altri piloti sono rimasti nelle sabbie mobili delle retrovie. (Autosprint.it)

Ci siamo avvicinati ai migliori che però rimangono lì davanti anche se questa power unit ci permettere di posizionarci lì. Sappiamo di poter contare su questa power unit sperando non dover più scontare penalità. (Tuttosport)

F1 Gp Turchia 2021-Analisi strategica: Hamilton e Leclerc traditi dalla strategia, il pit stop distrugge la

harles Leclerc ha chiuso al quarto posto il Gran Premio di Turchia, valevole per la sedicesima tappa del Mondiale 2021 Formula 1. Dopo il pit stop ho sentito che avevo poco grip al posteriore, poi la macchina si è riequilibrata, ma ormai era troppo tardi". (Tuttosport)

A causa dei 5-6″ persi nel cambio gomme, Carlos è tornato in pista subito alle spalle dell’Alpine di Ocon (unico pilota giunto al traguardo senza pit-stop) impiegando poi molte tornate per effettuare il sorpasso e lanciarsi all’inseguimento della McLaren di Norris, ormai distante 15″. (OA Sport)

il momento del sorpasso di Sergio Perez (Red Bull) su Charles Leclerc (Ferrari), Gp Turchia 2021, 51° giro dei 58 previsti F1-Analisi strategica Gp Turchia 2021: Sainz non sbaglia nulla, Ferrari deve rivedere qualcosa…. (FUNOANALISITECNICA)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr