ANDAMENTI E TITOLI BORSA ITALIANA OGGI GIOVEDÌ 23 GIUGNO 2022/ Saipem a -18,2%

ANDAMENTI E TITOLI BORSA ITALIANA OGGI GIOVEDÌ 23 GIUGNO 2022/ Saipem a -18,2%
Il Sussidiario.net ECONOMIA

Il cambio euro/dollaro scende verso quota 1,05, mentre lo spread tra Btp e Bund scende a 194 punti base.

Superiori al mezzo punto percentuale anche i rialzi di Amplifon (+1,4%), Banca Mediolanum (+0,6%), Campari (+0,9%), Inwit (+1,2%), Nexi (+2,3%) e Telecom Italia (+0,5%).

MOLTI DATI PER PIAZZA AFFARI. Non mancano alcuni dati macroeconomici interessanti in diffusione nella giornata di oggi.

Analoghi dati verranno poi diffusi con riferimento alla Germania (ore 9:30), all’Europa (ore 10:00), alla Gran Bretagna (ore 10:30) e agli Stati Uniti (ore 15:45). (Il Sussidiario.net)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Le Borse europee confermano il rosso mentre Wall Street prosegue in positivo. mentre si conferma il rialzo del gas (+5,3%) che sfiora 134 euro al Mwh nonostante Ue e Norvegia abbiano deciso di intensificare la cooperazione per aumentare le forniture di gas a breve e lungo termine con l'obiettivo di abbassare i prezzi. (La Sicilia)

Giovedì 23 giugno 2022: la giornata a Piazza Affari e nelle altre Borse europee in un unico colpo d'occhio. Indici: Milano: Ftse Mib -0,8% Londra: Ftse 100 -0,97% Francoforte: Dax 30 -1,76% Madrid: Ibex -0,48% Parigi: Cac40 -0,56% Spread Btp-Bund: 208 punti base Titoli-I migliori: Amplifon: +7,93% Diasorin: +5,87% Recordati ord: +3,68% Terna: +3,45% I peggiori: Saipem: -8,07% Cnh industrial: -6,44% Pirelli & C: -5,62% Bper Banca: -4,81% (Unioneonline/v. (L'Unione Sarda.it)

Ancora timori per l'economia (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 23 giu - Seduta debole per le Borse europee, frenate dai cali di banche e auto che a livello continentale hanno registrato performance negative. (Il Sole 24 ORE)

Piazza Affari, la seduta del 23 giugno 2022

A Milano ancora vendite consistenti su Saipem (in volatilita' a -11%) che ha perso oltre il 21% ieri dopo il lancio dell'aumento di capitale da 2 miliardi di euro. I principali indici azionari perdono almeno un punto percentuale: Amsterdam e' la peggiore e arretra dell'1,3%, -1% per Londra, Francoforte e Parigi. (Il Sole 24 ORE)

Vendute Fineco (-1,39%), Unicredit (-1,37%), Banco Bpm (-0,14%) e incerte sulla direzione da prendere Bper (-0,03%) e Intesa (-0,02%). Ben comprati alcuni titoli legati al gas come Terna (+2,26%) e Italgas (+2,65%) o utility come A2A (+1,9%) ma a frenare il listino sono Saipem (-8,6%) e le banche. (La Sicilia)

In rosso anche le azioni Monte dei Paschi di Siena (2,99%) in scia della presentazione del nuovo piano. Nel quarto ed ultimo giorno dedicato agli investitori istituzionali, il Btp Italia ha raccolto 2,18 miliardi di euro. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr