Il Parma spreca, l’Udinese rimonta. Al Tardini finisce 2-2

Il Parma spreca, l’Udinese rimonta. Al Tardini finisce 2-2
La Stampa SPORT

Finisce 2-2, con tante occasioni, undici ammoniti e due squadre che dal punto di vista dell'impegno non si sono risparmiate

Il Parma fa la partita, l'Udinese non ha varchi.

Tutto regolare invece al 35' quando l'Udinese pareggia.

Due reti per tempo, ottimo il Parma nella prima frazione di gioco, pericolosissimi i friulani nella ripresa.

Il 2-2 finale del Tardini fra Parma e Udinese è la fotografia della partita. (La Stampa)

Se ne è parlato anche su altri giornali

“La salvezza? “Abbiamo giocato con coraggio, con personalità, abbiamo fatto tutto quello che abbiamo provato in allenamento durante la settimana. (Forza Parma)

L’eventuale approdo in cadetteria, inoltre, potrebbe dare vita ad una vera e propria rivoluzione nel club gialloblù, con diversi giocatori che è possibile dicano addio di fronte a tale situazione. LEGGI ANCHE> > > Calciomercato, c’è la fila in Italia per il colpo dalla Turchia | I dettagli. (SerieBnews.com)

Il primo è stato ammonito al 25esimo del primo tempo, mentre l’attaccante bianconero ha rimediato l’ammonizione allo scadere dei cinque minuti di recupero concessi da Irrati. Due erano i diffidati in casa Udinese per la partita contro il Parma appena conclusa: Zeegelaar e Pereyra. (fiorentinanews.com)

Calcio: Parma avanti 2-0, ma l'Udinese la riprende

Sono contento per aver aiutato la squadra con un gol ma sarei stato più felice se avessimo vinto", aggiunge Cornelius. Il tabellino - Parma (4-4-3): Sepe, Conti, Bani, Gagliolo, Pezzella (34'st Laurini), Kucka, Brugman (25'st Cyprien), Hernani (21'st Grassi), Karamoh (21'st Man), Cornelius, Mihaila (34'st Alves). (La Repubblica)

I due calciatori rientravano tra i diffidati e dunque dovranno saltare la prossima sfida di Serie A contro la Fiorentina Nel corso della sfida di oggi contro il Parma, sia Zeegelar che Pereyra hanno infatti ricevuto un cartellino giallo pesante. (Fiorentina.it)

L'anticipo all'ora di pranzo della 23/a giornata in Serie A illude i padroni di casa che al Tardini finalmente ritrovano la rete casalinga dopo otto turni consecutivi di digiuno. Udinese a 25, con Fiorentina (che riceve domenica prossima) e Bologna (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr