Esselunga: Caprotti lascia il controllo alla figlia Marina e alla moglie

Nella giornata turbolenta dei cambiamenti, si apre – alla fine del pomeriggio – anche il testamento del fondatore di Esselunga, che lascia il controllo del gruppo – come un po' si era prevista – alla seconda moglie Giovanna Albera e alla figlia avuta ... Fonte: Consumatrici Consumatrici
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....