Svolta elettrica in Ue, il ministro frena. "La Motor Valley rischia di chiudere"

Svolta elettrica in Ue, il ministro frena. La Motor Valley rischia di chiudere
QUOTIDIANO NAZIONALE ECONOMIA

Le parole del ministro sono una secca risposta alle norme incluse nel pacchetto Ue sul clima, che prevedono la totale. Modena, 17 luglio 2021 - "Addio alla Motor Valley.

Proprio per questo le parole del ministro Cingolani e i suoi timori per il futuro della Motor Valley si collocano in un contesto più ampio, che investe tutto il settore automotive

Quanto ai grandi marchi della Motor Valley, il processo tecnologico verso l’elettrico è avviato da tempo con i modelli ibridi di Ferrari e Maserati e una progettualità avanzata di Lamborghini (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Se ne è parlato anche su altri media

E nella Motor Valley c’è tutto un fiorire di aziende vecchie e nuove che si stanno buttando sull’elettrico, anche se il ministro non lo sa Se ci arrocchiamo sì…. Ha fatto scalpore l”allarme lanciato dal ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani, sul futuro della Motor Valley emiliano-romagnola. (Vaielettrico.it)

"La Motor Valley è iconica: lavoreremo insieme". . Il ministro ha detto che se anche i produttori di supercar dovranno adeguarsi al full electric entro il 2035, la Motor Valley do vrà chiudere. Modena, 18 luglio 2021 - Tranquilli, la Motor Valley non chiude, nemmeno se il pacchetto dell’Unione Europea sul clima si farà sempre più stringente per i produttori di macchine sportive. (QN Motori)

L'allarme del ministro per la Transizione ecologica è risuonato forte e chiaro lungo la via Emilia: "Con queste proposte dell'Europa la Motor Valley chiude", ha detto Roberto Cingolani l'altro giorno. (La Repubblica)

"La Motor Valley è iconica: lavoreremo insieme"

Il problema non c’è nella Motor Valley, le supercar arriveranno in tempo; il problema è la mobilità diffusa Modena, 18 luglio 2021 - Tranquilli, la Motor Valley non chiude, nemmeno se il pacchetto dell’Unione Europea sul clima si farà sempre più stringente per i produttori di macchine sportive. (il Resto del Carlino)

Va bene parlare di futuro della mobilità ma dentro un quadro complessivo, non parlare solo di modelli. Ricordare queste parole è molto importante, e va oltre il ruolo che avrà De Silva nel suo nuovo impegno professionale (FormulaPassion.it)

Per poi spendere parole al miele per la Motor Valley. Costruire un impianto di produzione di batterie per i veicoli ad alimentazione elettrica rappresenterebbe una grande opportunità per tutto il settore automotive (il Resto del Carlino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr