;

WeWork: Goldman Sachs salva Softbank per salvare se stessa, con un prestito da 1,75 miliardi $

Business Insider Italia Business Insider Italia (Economia)

E nell’operazione, SoftBank figurerà come borrower, mentre WeWork solo come co-borrower.

Ovvero, la ricerca di altri 3,3 miliardi di dollari per risanare del tutto il buco nero di WeWork, anche se ad oggi nessuna altra banca a parte Goldman Sachs ha avanzato un interessamento ufficiale alla partecipazione.

Insomma, l’all-in di Masayoshi Son dopo il siluramento di Adam Neumann dalla guida dell’azienda di co-working ora porta con sé anche gli oneri, oltre gli onori: sarà lui, in punta di contratto, a rispondere in toto del prestito di Goldman Sachs attraverso SofBank.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.