MotoGP, ammissione Quartararo: "Mi sono perso, forse mi opero"

MotoGP, ammissione Quartararo: Mi sono perso, forse mi opero
Approfondimenti:
Sportal SPORT

Mi si è indurito il braccio destro, me lo sentivo come se fosse diventato di pietra.

2 Maggio 2021. Una domenica complicatissima per Fabio Quartararo a Jerez: il francese ha perso il confronto con la Ducati di Jack Miller e ora non esclude di dover intervenire su un fisico che lo sta abbandonando.

Era già successo a Portimao, ma qui a Jerez mi ha proprio piantato in asso"

Così Quartararo: "Non so come comportarmi, mi sento come perso. (Sportal)

Se ne è parlato anche su altri media

Sospetta sindrome compartimentale: lunedì gli esami e la diagnosi definitiva HIGHLIGHTS - CLASSIFICA - CALENDARIO Condividi:. Dopo aver dominato nelle prime fasi della gara, Fabio Quartararo ha avuto un crollo fisico a Jerez, dove ha chiuso 13°: "Avevo un grande problema al braccio destro. (Sky Sport)

Uno sforzo notevole che potrebbe aver portato Fabio Quartararo a perdere il contatto con il gruppo di testa, trascinandolo a fine gara nel dolore. Sta infatti diventando sempre più difficile trovare un centauro che non sia stato operato per la sindrome compartimentale. (FormulaPassion.it)

C’è chi mi dice di fare una cosa, altri che mi spingono a farne un’altra. Dopo una brutta partenza, il francese ha rapidamente preso il comando e sembrava diretto verso un successo sul velluto. (OA Sport)

MotoGP, cosa è successo a Fabio Quartararo? La causa del crollo a 11 giri dalla fine

Devo anche dire di avere sofferto dal punto di vista fisico, ma meno di quanto avvenne a Portimao". 2 Maggio 2021. Un nono posto al traguardo, in un'altra fase della sua carriera, sarebbe stato accolto in maniera tutt'altro che positiva. (Sportal)

In caso di sindrome, Quartararo dovrà operarsi subito per cercare di ritornare in tempo per il Gran Premio di Le Mans. La seconda ipotesi è invece quella di una tendinite, come aveva spiegato il pilota dopo il Qatar. (Virgilio Sport)

All’improvviso, quando mancavano undici giri al termine della gara, Fabio Quartararo è andato in apnea: faceva fatica a frenare, non riusciva a esprimere una buona velocità ed è stato superato in serie da ben dodici piloti. (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr