Concertone del Primo Maggio, Letta: “Grazie Fedez, la Rai chieda scusa”

La Stampa CULTURA E SPETTACOLO

«Nella Rai Servizio Pubblico – si legge in una nota dell'Esecutivo Usigrai – non può esistere alcun “sistema” cui adeguarsi.

L’ex premier Giuseppe Conte, su Twitter, è telegrafico: «Io sto con Fedez, nessuna censura».

La Rauti accusa Fedez di aver «abusato del servizio pubblico pagato da tutti noi e senza possibilità alcuna di contraddittorio».

La Rai servizio pubblico. Anche il Movimento Cinquestelle, per voce di deputato Riccardo Fraccaro, interviene sulla vicenda Fedez e, più in generale, sul servizio pubblico Rai: «Se questo è il sistema – taglia corto - è il momento di cambiare il sistema»

Nella Rai Servizio Pubblico ci si deve adeguare esclusivamente ai valori del Contratto di servizio, quindi a quelli della Costituzione». (La Stampa)

Ne parlano anche altri media

Conte “censura Fedez, ora riforma Rai”/ “Stop ingerenze politica: non sono riuscito…”. GIULIA BERDINI CONTRO FEDEZ: “VERGOGNOSO”. L’attacco di Giulia Berdini, fidanzata di Franco Di Mare, è proseguito così sui social network: “Contenuti esatti, ma ovviamente fuori luogo… Aggiungerei: caro Fedez, la chiamata con la Rai perché non la fai ascoltare integrale, senza tagliarla a tuo comodo e piacere? (Il Sussidiario.net)

Il cantante ha prima sottolineato che la vicedirettrice di Rai 3 l’aveva definito “inopportuno”, per poi attaccare Draghi e Ostellari. Questo video contiene contributi www. (Corriere della Sera)

News | Fedez vs Rai e Lega e la nostra canzone anti censura | VIDEO Fedez interviene al Concertone del primo maggio contro le posizioni della Lega perché contraria al ddl Zan sull’omotransfobia e accusa la Rai di “censura preventiva” sul suo testo. (LE IENE)

Giulia Berdini, fidanzata Franco Di Mare/ 'Fedez disgustoso, spara min*hiate'

L’artista allora ha deciso di pubblicare il video sui social: «La Rai smentisce la censura. Una versione smentita dalla Rai che ha scatenato la durissima reazione di Fedez, il quale aveva ripreso la telefonata con i vertici rai prima del Concertone. (Il Sussidiario.net)

Con lui Pd e M5s. Salvini: "Basta dirigenti di sinistra nella tv di Stato" (TG La7)

Anche il sindaco di Ravenna Michele de Pascale è intervenuto sull'ormai noto scontro Fedez-Rai - il rapper accusa la tv di Stato di aver provato a censurare il suo discorso sul palco del concerto del primo maggio. (RavennaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr