Al via i test salivari nelle scuole, a Latina si comincia il 15 settembre

Al via i test salivari nelle scuole, a Latina si comincia il 15 settembre
LatinaToday INTERNO

Un monitoraggio che coinvolgerà circa 30mila alunni della regione tra i 6 e i 14 anni e verrà effettuato ogni 15 giorni.

"Si tratta di prelievi salivari di natura molecolare che vengono processati in laboratorio - ha spiegato l'assessore - Il risultato si ha in 24 ore.

Il monitoraggio attraverso i test salivari partirà domani anche a Latina, in alcune "scuole sentinella" identificate dalla Asl.

Contestualmente ai test salivari della Regione Lazio che, somministrati periodicamente, arriveranno a coprire gran parte dei comuni pontini, partiranno anche le somministrazioni dei test voluti dal Governo

Sono partiti oggi, 14 settembre, i test salivari nel Lazio. (LatinaToday)

Su altre fonti

Trasporti. Green pass e mascherina saranno obbligatori per accedere sui treni e sugli autobus Tuttavia, in entrambi i casi, per poter rientrare a scuola sarà obbligatorio sottoporsi a un tampone, anche antigenico, che deve risultare negativo. (LivornoToday)

Oggi, a tre giorni dal rientro in classe degli studenti, sono stati presi 9 provvedimenti per altrettante classi, tutte in monitoraggio. Mentre sono 13 i monitoraggi di cui 1 gruppo di un centro estivo e 12 classi (Oggi Treviso)

Sicuramente c’è uno scudo maggiore, una difesa maggiore rispetto all’anno scorso” ha commentato l’Assessore D’Amato nel corso delle operazioni di screening. Il giorno successivo al ritiro da parte della scuola la macchina della ASL li porterà al laboratorio (L'agone)

Ritorno a scuola, al via i test salivari a campione per il controllo dell’epidemia. Tutto quello che c’è da sapere

L'assessore puntualizza poi che è importante in questi casi "l'autonomia della scienza e delle autorità regolatorie, non si fanno le terze dose perché lo chiedo le case farmaceutiche". (Adnkronos)

La Regione Lazio già al lavoro per la somministrazione della terza dose di vaccino. «Noi stiamo reclutando i trapiantati, siamo in attesa della circolare ministeriale in cui oltre ai trapiantati vengano definiti gli altri soggetti come gli immunodepressi ed altri», ha fatto sapere martedì Alessio D'Amato, assessore alla Sanità della Regione Lazio. (Il Messaggero)

Ritorno a scuola, al via i test salivari a campione per il controllo dell’epidemia. Test salivari nelle scuole: come avverranno. I test salivari verranno effettuati ogni 15 giorni con l’obiettivo di processare un totale di circa 109. (Orizzonte Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr