Mou e l'attacco alla Roma del 2009: "Finiranno con zero tituli" - Sportmediaset

Mou e l'attacco alla Roma del 2009: Finiranno con zero tituli - Sportmediaset
Sport Mediaset INTERNO

Ma è nella seconda stagione, quella chiusa con lo storico Triplete, che la Roma diede filo da torcere fino all'ultimo.

Vedi anche roma Roma, annuncio a sorpresa: il nuovo allenatore sarà José Mourinho

Non si è parlato del Milan che ha 11 punti meno di noi e chiuderà la stagione con zero titoli.

Lo Special One ha lasciato il segno sia dentro che fuori dal campo, dove non ha risparmiato frecciate anche ai giallorossi. (Sport Mediaset)

La notizia riportata su altri giornali

La celebre conferenza stampa degli zero tituli. Ora però il passato è passato e Mou pensa solo alla sua nuova Roma (Sport Fanpage)

L’incredibile passione dei tifosi della Roma mi ha convinto ad accettare l’incarico e non vedo l’ora di iniziare la prossima stagione. Da allora più niente, come se il tecnico portoghese potesse scrutare sulla sfera di cristallo l’andamento della Roma dei successivi 12 anni. (Quotidiano del Sud)

L'effetto è qualcosa di molto simile alla richiesta d'indicazioni a un vigile urbano fatta da Toto' e Peppino a Milano: "Noio volevam savoir…". Contratto triennale, progetto ambizioso (essere di nuovo protagonisti a cominciare dalla Serie A), operazione di marketing perfetta chiusa nel giro di una settimana. (Sport Fanpage)

Mourinho, gioia Amendola: "Pareva fosse finito il Covid!"

Scaricato dal Tottenham, José si lega per tre anni ai Friedkin. Subito piacione: «Daje!». Ma all'Inter che stoccate ai giallorossi.«Speravo de Mourì prima». Si adeguano gli slogan, ai Fori imperiali c'è posto e da stamane una corona d'alloro dei cesari è riservata a José Mourinho (La Verità)

Un vero bus a protezione della propria porta, questo lo schieramenteo proposto, con il solo Dzeko abbandonato al proprio destino in avanti. José Mourinho allenerà la Roma dalla prossima stagione. (Tutto Napoli)

Da quel momento sul set non si è parlato d’altro" Grazie Friedkin, la Roma oggi è più appetibile. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr