Atalanta, la sorpresa che Gasperini sperava di ricevere da tempo

Atalanta, la sorpresa che Gasperini sperava di ricevere da tempo
SerieANews SPORT

Ma i dieci minuti offerti contro lo Spezia confermano la sua forza, la sua natura talentuosa, e sono indizio di rinascita.

C’è una bella notizia, una delle tante, nel successo dell’Atalanta in campionato per 5-2 contro lo Spezia: Gasperini esulta. Pokerissimo come non accadeva da tempo, ritrovata vittoria in casa e sorriso alle stelle.

C’è da festeggiare, Gasperini lo sa, ma dal trionfo con lo Spezia emerge un dettaglio: il ritorno al gol di Luis Muriel (SerieANews)

Se ne è parlato anche su altri giornali

www.imagephotoagency.it. Probabili formazioni Atalanta-Spezia: le possibili scelte di Gasperini e Thiago Motta. ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Toloi, Palomino, Djimsiti; Zappacosta, Freuler, De Roon, Maehle; Malinovskyi, Pasalic; Zapata. (FantaMaster)

L’EPISODIO CHIAVE DEL MATCH. 33′ RIGORE ATALANTA – Maehle riceve da Zapata e calcia di punta, Sala si getta in scivolata e tocca con la gamba ma poi la sfera colpisce in pieno il braccio aperto. Abisso concede il rigore dopo consulto VAR. (Calcio News 24)

SPEZIA (4-2-3-1): Provedel 5.5; Amian 5, Erlic 5, Hristov 4.5, Bastoni 5.5; Maggiore 6, Kovalenko 6 (dal 19′ st Reca 5.5); Gyasi 5.5 (dal 36′ st Podgoreanu s.v. ), Verde 6.5 (dal 7′ st Manaj 5.5), Sala 5 (dal 19′ st Colley 5. (Calciomagazine)

Atalanta: il pianto liberatorio di Muriel dopo il gol segnato allo Spezia

Il difensore centrale Roger Ibanez compie oggi 23 anni. Ecco quanto appreso dalla redazione di Vocegiallorossa.it in merito alla situazione dei biglietti per lo Stadio Olimpico in (Voce Giallo Rossa)

Ci penseremo da mercoledì, intanto domani si va a Berna per scrivere un'altra volta la storia Nel prossimo turno l'Atalanta andrà a far visita alla Juventus, Napoli-Lazio sarà un'altra gara molto particolare per gli intrecci di classifica, mentre per le avversarie della Dea ci sono impegni meno complicati. (Bergamo Post)

Tra le maglie nerazzurre dei compagni è visibile l’emozione del numero 9 al secondo centro stagionale dopo tre mesi di astinenza. Atalanta-Spezia, minuto 82: Muriel conduce un contropiede in velocità, alza la testa e premia lo smarcamento di Pasalic sulla sinistra, il croato mette il cross per lo stesso Muriel che al volo di mancino pesca il jolly trovando l’angolino basso dove Provedel non può arrivare. (BergamoNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr