Inter-Juventus urla a chiare lettere: Sanchez deve giocare

Inter-News SPORT

E proprio questo è il messaggio che emerge da Inter-Juventus: il numero 7 deve giocare

Il cileno ha sfruttato la Supercoppa per perorare la sua causa: merita di avere spazio e giocare.

Impossibile parlare di Inter-Juventus senza citare Alexis Sanchez.

Andando oltre il fatto più evidente, il cileno si è dimostrato il più in forma degli attaccanti nerazzurri.

UOMO DECISIVO – La Supercoppa italiana rimarrà per sempre la gara di Alexis Sanchez. (Inter-News)

La notizia riportata su altre testate

FcInter1908 ha raccolto le reazioni social dei tifosi nerazzurri del match vinto dall'Inter contro la Juventus in Supercoppa. Matteo Pifferi. All'ultimo respiro. L'Inter batte la Juventus in Supercoppa al 121' grazie al gol di Sanchez quando tutto sembrava portare ai calci di rigore. (fcinter1908)

Netto il secondo penalty, questa volta concesso dal direttore di gara, per un fallo di De Sciglio su Dzeko. L'Inter di Simone Inzaghi vince con merito la finale di Supercoppa Italiana contro la Juventus di Massimiliano Allegri al termine di una partita intensa, ricca di episodi e decisa da un gol al minuto 120', a pochi secondi dai calci di rigori che sembravano ormai scontati. (il Giornale)

El niño maravilla realizza al 121′ il gol del 2-1 che regala la Supercoppa italiana ai nerazzurri, ai danni della Juventus. L’Inter si aggiudica la Supercoppa italiana contro la Juventus grazie a un gol realizzato nell’ultimo minuto dei tempi supplementari. (Fiorentina.it)

LIVEBLOG Inter-Juve 2-1, i tifosi: “All’ultimo respiro e di corto muso. Grazie Alexis!”

Dieci minuti Perisic mette al centro per Lautaro che prende il tempo a Chiellini, blocca Perin Padroni di casa ancora pericolosi di testa poco dopo con De Vrij che sugli sviluppi di un angolo sfiora il vantaggio. (Adnkronos)

– L'Inter porta a casa la Supercoppa mentre la Juventus si stava preparando a calciare i rigori. Darmian si avventa sul pallone, anticipando Chiellini: una occasione troppa ghiotta per Sanchez, che segna la rete della Supercoppa (Tuttosport)

Vale a dire Edin Dzeko e Lautaro Martinez. All’Inter tutta serve che gli attaccanti titolari crescano, non solo Dzeko e Lautaro Martinez (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr