Napoli, c'è il Besiktas stasera. Riscatto e fuga sono gli obiettivi

Si chiama crisetta, perché nel calcio va così: e poco importa che al 25' della ripresa di Napoli-Benfica, quando ancora s'era 4-0, nel san Paolo si stropicciavano gli occhi. Si chiama crisetta, perché l'unico dio del calcio è il risultato: e da «quel ... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....