Ecobonus moto e scooter, partite le prenotazioni (i modelli)

Ecobonus moto e scooter, partite le prenotazioni (i modelli)
The Wam.net ECONOMIA

Ecobonus moto e scooter: i modelli. I modelli che più si prestano all’acquisto con sconto potrebbero essere questi:

Lo sconto, ricordiamo, è sul prezzo senza Iva.

Ricevi tutte le news sempre aggiornate su bonus e lavoro e informati sui diritti delle persone invalide e la Legge 104. Ecobonus moto e scooter : fondi. La notizia è stata comunicata dal ministero per lo Sviluppo economico.

4 ' di lettura. (The Wam.net)

Su altri media

Il design è classico e senza fronzoli, per uno scooter tutto sostanza tanto che viene impiegato da molte azienda di delivery e scooter sharing. Il prezzo Iva inclusa è di 5.925 euro per il NES 5 e di 6.313 euro per il NES 10, senza però contare il contributo degli incentivi 2022. (greenMe.it)

Autore: Askanews. A partire dalle ore 10 di giovedì 13 gennaio ha riaperto per i concessionari la piattaforma ecobonus.mise.gov.it per prenotare gli incentivi destinati all'ecobonus moto e scooter 2022. (idealista.it/news)

: veicolo a due ruote che supera i 50 cc di cilindrata o la cui velocità massima di costruzione supera i 45 km/h ( ). : veicolo a tre ruote simmetriche rispetto all'asse longitudinale mediano, che supera i 50 cc di cilindrata o la cui velocità massima di costruzione supera i 45 km/h (IL GIORNO)

Parte l'Ecobonus per moto e scooter elettrici: fino a 4.000 euro di incentivi

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha rinnovato i contributi per gli Ecobonus 2022. Arrivano importanti novità per coloro che sono in procinto di acquistare un nuovo veicolo a due ruote elettrico. (SmartWorld)

In totale sono stati stanziati 150 milioni di euro, 20 per il 2021, altrettanti per quest’anno e per il 2023, e 30 milioni per ciascuno degli anni successivi, fino alla conclusione nel 2026. In alcuni casi, si potrà sommare il contributo statale a ulteriori contributi regionali. (Tom's Hardware Italia)

Per il momento, quindi, la piattaforma del governo per la gestione degli incentivi ecobonus.mise.gov.it mostra i primi 20 milioni di euro disponibili durante il 2022. Complessivamente sono stati stanziati 150 milioni di euro suddivisi in 20 milioni di euro per ciascun anno dal 2021 al 2023, che diventano 30 milioni per ciascuno degli anni dal 2024 al 2026. (DMove.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr