A piedi da Genova a Roma per denunciare la crisi del mondo dello sport

A piedi da Genova a Roma per denunciare la crisi del mondo dello sport
LaPresse SPORT

Bisogna essere rispettosi del covid ma bisogna cercare di capire l’importanza della palestra e dei suoi benefici.

La camminata in solitaria di Ercole Battistone: "Bisogna capire l'importanza delle palestre". (LaPresse) “Questa voleva essere una protesta nuova, il cui senso era aumentare la luce su questo settore.

Andrebbe valutato in modo più approfondito il settore”.

Queste le parole di Ercole Battistone, personal trainer partito da Genova e arrivato a Roma a piedi per sensibilizzare il governo sulla grave crisi che sta vivendo il mondo dello sport a causa del Covid

(LaPresse)

Se ne è parlato anche su altre testate

Poteva essere la gara della svolta per la, della possibilità di portarsi a -3 dal Milan a 7 giorni dallo scontro diretto con i rossoneri e invece al Vigorito i giallorossi di Paulo Fonseca non vanno oltre un brutto 0-0 contro ilrimasto tra l'altro in 10 per espulsione di Glik al 57esimo della ripresa. (Calciomercato.com)

Di conseguenza, gli abbonati avranno a disposizione anche la diretta streaming video tramite il servizio offerto come di consueto da Sky Go tramite sito e app. (Il Sussidiario.net)

La partita di andata Roma - Benevento si è giocata il 18 ottobre 2020 e si è conclusa 5-2. Fuori casa la Roma ha totalizzato 14 punti (4 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte). (Virgilio Sport)

La Roma s’inceppa a Benevento: Inzaghi ringrazia la Var e resiste anche in 10

I giallorossi guadagnano soltanto un punto sul Milan che affronteranno in casa nel prossimo turno. La Roma pareggia in casa del Benevento e non riesce ad approfittare della sconfitta del Milan nel derby. (fcinter1908)

Negli ultimi minuti si accende la partita: espulso Inzaghi per doppio giallo, occasione per la Roma con Caldirola che salva sulla linea il tiro di Pellegrini. Partita che non regala grandi emozioni quella giocata al Vigorito tra Benevento e Roma. (Yeslife)

Fonseca, invece, rilancia dal via Mayoral, che vince così il ballottaggio con Dzeko come terminale offensivo romanista. Il muro di Inzaghi alla fine tiene e toglie alla Roma la possibilità di andare a -3 dal Milan, con i rossoneri che saranno proprio ospiti della squadra di Fonseca domenica prossima. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr