5 insoliti "tesori" sepolti nel Lago di Como

5 insoliti tesori sepolti nel Lago di Como
QuiComo ECONOMIA

Il "cabinato" di Moltrasio. Davanti a Moltrasio, a circa 32 metri di profondità, giace un altro relitto del Lago di Como.

La cornucopia. A 15 metri circa di profondità, davanti a Carate Urio, c'è una bella statua della dea Fortuna con in mano la cornucopia, simbolo di abbondanza.

La statua, che ha il volto rivolto verso la riva opposta, è uno dei "tesori" del Lago di Como più facilmente raggiungibile dagli appassionati di immersione

Ma ci sono anche tante cose nascoste sotto la superficie dell'acqua, adagiate sul fondale a decine di metri di profondità. (QuiComo)

Se ne è parlato anche su altre testate

Le gite al Lago di Como. Ecco ancora qualche suggerimento per affrontare questo invito all'estate all'insegna della bellezza. In più tutte, sotto il segno della fine del mondo, mettono in scena la fine di un mondo e suggeriscono percorsi inattesi di rinascita e di ripartenza. (QuiComo)

Per l’occupazione degli spazi pubblici destinati a iniziative promozionali o pubblicitarie da parte di imprese commerciali e di produzione di beni e servizi. Per che cosa? (ComoZero)

Ogni lunedì, a partire dal 14 giugno, gli ospiti del resort e del CO.MO Bar & Bistrot avranno l’occasione di avvicinarsi alla storica tradizione artigiana della pizza, grazie ai più noti maestri pizzaioli tra cui Raffaele Acampora e Simone Nicolosi, dell’insegna Cocciuto di Milano, presente stabilmente nelle guide dell’Espresso, del Gambero Rosso e di Identità Golose, Salvatore Salvo della Pizzeria Salvo, 6° nella classifica 50 Top Pizza 2020, Roberta Esposito, tre spicchi Gambero Rosso e protagonista del programma televisivo Pizza Girls, Renato Bosco, della pizzeria Saporè, inserita nella guida Pizzerie d'Italia 2021 del Gambero Rosso; Diego Vitagliano, 20° nella classifica The Best Pizzerias in the world della guida 50 Top Pizza 2020; Paolo De Simone, miglior pizzaiolo d'Italia 2017 portavoce della tradizione Cilentana in Italia e inserito nella guida Identità Golose. (QuiComo)

Lago di Como, balneabili 39 spiagge su 40: bocciata solo la Riva del Tenciù nella Laglio di George Clooney

“L’Nft consente di avere un certificato di proprietà per qualsiasi opera digitale – spiega Simone Majeli, di Rent All Como – per renderla unica. E’ un modo indiretto per far conoscere il Lago di Como, intercettando anche altri mercati” (ComoZero)

Delle quaranta località monitorate, 39 sono risultate balneabili In un monitoraggio che promuove la qualità delle acque del lago di Como, l’unica «bandierina rossa» è quella della spiaggia di Laglio, a pochi passi da Villa Oleandra, la residenza lariana del divo che proprio da pochi giorni è tornato nella dimora con la famiglia dopo la lunghissima assenza a causa della pandemia. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr