Federica Pellegrini, clamorosa svolta nel mondo dello sport: ecco dove la vedremo

Federica Pellegrini, clamorosa svolta nel mondo dello sport: ecco dove la vedremo
Per saperne di più:
ultimaparola.com SPORT

In vasca, è stata la migliore della sua generazione ed una delle migliori di sempre.

Federica Pellegrini, la sua esperienza al servizio dello sport. Ecco perché una persona del genere non poteva uscire di scena al termine della carriera agonistica: Federica può dare ancora moltissimo allo sport italiano.

Oltre a ciò, Federica sarà membro del CIO e della Commissione Atleti

Inizia una nuova fase nella vita straordinaria di Federica Pellegrini: dopo la fine della carriera agonistica, ecco cosa la attende. (ultimaparola.com)

Ne parlano anche altri media

Il basket ha perso 70 mila bambini, la pallavolo 80 mila. Ed ecco Petrucci: «Dietro ai risultati olimpici c’è una situazione drammatica delle società. (Sportando)

"Sono qui per ascoltare, sono convinta che sia importante confrontarci ed essere costruttivi, vogliamo tutti il bene per lo sport italiano. Siamo tutti nella stessa direzione e vogliamo il bene dello sport italiano". (la Repubblica)

Una proposta che arriva dopo mesi di polemiche con Valentina Vezzali, attuale sottosegretaria, presente a Palazzo H insieme col capo dipartimento Sport del governo Michele Sciscioli (Milan News 24)

Malagò e Petrucci: "Serve Ministero dello Sport", Vezzali para la stoccata

Voi mi conoscete bene – ammette ai microfoni dell’Ansa -, fatemi qualsiasi domanda possibile ma sapete che io non posso dire nulla perché qualsiasi parola verrebbe strumentalizzata. Leggi anche:. Il parere di Malagò. (MilanLive.it)

Membro Cio, esordisce nella prima Giunta Coni post Tokyo (vedi Spy Calcio del 13 settembre) e nel pomeriggio è al Consiglio Nazionale. "Sta partendo il bonifico di 8 milioni e 828 mila euro, che sono il conto dei premi ai medagliati di Tokyo 2020" (La Repubblica)

Lo sport di base e di vertice deve essere affidato al Coni in sinergia con gli organismi sportivi", in questo dando una stoccata a Sport e Salute, l'agenzia governativa che secondo il presidente del CONI non farebbe l'interesse del settore. (Pianetabasket.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr