WhatsApp raggiunge i due miliardi di utenti

WhatsApp raggiunge i due miliardi di utenti
Corriere della Sera Corriere della Sera (Scienza e tecnologia)

WhatsApp ha festeggiato il traguardo dei due miliardi di utenti a livello globale, un deciso passo in avanti rispetto a quota 1,5 miliardi raggiunta a inizio 2018.

Una storia di successo Lanciata ormai ben 11 anni fa, il punto di svolta per WhatsApp è stato proprio nel 2014 quando è stata acquisita dalla società di Mark Zuckerberg per 19 miliardi di dollari.

Se ne è parlato anche su altri giornali

Pensando al successo del concorrente Facebook ed alla supremazia indiscussa per numero di utenti Android ha deciso di rilasciare una versione aggiornata dei messaggi di testo. Una pioggia di messaggi in arrivo su WhatsApp sta per finire nella spazzatura dopo la scoperta degli SMS 2.0. (TecnoAndroid)

WhatsApp, secondo un nuovo messaggio in chat ci sarebbe una multa da 200 € da pagare per tutti gli utenti che ricevono il testo. Ho tantissime persone si stanno lamentando del nuovo messaggio che ha invaso le chat di WhatsApp. (Tecnoandroid)

Proprio questo mese di febbraio infatti termina ufficialmente il supporto per tantissimi dispositivi, i quali risultano ad oggi più che obsoleti. Come di consueto, ogni anno WhatsApp tende a fare pulizia all’interno della propria piattaforma. (Tecnoandroid)

La truffa si manifesta attraverso un messaggio, contenente un codice a 6 cifre, al cui interno si chiede di inoltrarlo ai propri contatti e di cliccare su di esso. Si tratta del classico caso di truffa online tramite WhatsApp, che sta registrando il boom di episodi proprio in concomitanza di San Valentino, da qui il nome. (TecnoAndroid)

COSENZA – Negli ultimi giorni gira sull’applicazione di messaggistica WhatsApp la cosiddetta “Truffa di San Valentino”, che ha preso di mira molti consumatori. Difendersi dalla “Truffa di San Valentino” risulta molto facile e, allo stesso modo, è altrettanto semplice recuperare il proprio account di messaggistica. (Quotidiano online)

Come difendersi dalla Truffa di San Valentino di WhatsApp. Proteggere l’account WhatsApp dalla “Truffa di San Valentino” è molto semplice. Nelle ultime settimane sono aumentate le segnalazioni da parte degli utenti a cui è stato sottratto illecitamente l’account WhatsApp. (Libero Tecnologia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti