La strategia britannica di lotta al Covid sotto la lente: «Molte morti potevano essere evitate»

La strategia britannica di lotta al Covid sotto la lente: «Molte morti potevano essere evitate»
Ticinonline ESTERI

Per questo il rapporto indica l’approccio del Regno Unito alla pandemia come «il più grande fallimento della sanità pubblica».

untava all'immunità di gregge, ma ha solo provocato morti che potevano essere evitate.

In questo documento di più di cento pagine hanno messo sotto la lente la politica di contrasto alla pandemia messa in atto dal governo britannico.

Così un rapporto di 150 pagine giudica l’approccio del Regno Unito nei confronti della pandemia che ha imposto il suo primo lockdown più di tre mesi dopo il primo contagiato. (Ticinonline)

Se ne è parlato anche su altre testate

Ma la campagna di vaccinazione è stata una delle iniziative più efficaci della storia”. È fondamentale imparare da entrambi", si legge in una dichiarazione che accompagna il rapporto. (Fanpage.it)

Queste decisioni hanno portato al successo del programma di inoculazione della Gran Bretagna, che vede quasi l’80% delle persone dai 12 anni in su completamente vaccinate. Ma hanno anche criticato il programma di tracciamento del governo, affermando che le sue prestazioni lente, incerte e spesso caotiche hanno ostacolato la risposta della Gran Bretagna alla pandemia (Il Fatto Quotidiano)

Regno Unito, Boris Johnson fa dietro-front e si isola per il Covid. Tuttavia, il report loda l'operato del governo Johnson nella seconda parte della pandemia (la Repubblica)

Covid Uk, rapporto: "La gestione della prima fase della pandemia è stata fallimentare"

Inoltre, vengono definite senza mezzi termini "di scarsa efficacia" altre misure quali il coprifuoco alle 22 per i pub.Lo studio mette in evidenza i "grandi errori commessi dal Regno Unito" ma anche i "successi" ottenuti, come il programma di immunizzazione di massa. (Rai News)

Il Regno Unito ha ottenuto “alcuni grandi risultati e commesso alcuni grandi errori. La gestione della prima fase della pandemia nel Regno Unito è stata uno dei peggiori fallimenti della salute pubblica: lo denunciano i parlamentari britannici in un rapporto. (L'HuffPost)

Lo denunciano i parlamentari britannici in un documento che descrive in 150 pagine i fallimenti, ma anche i successi del governo Johnson nella gestione della pandemia. La gestione della prima fase della pandemia nel Regno Unito "è stata uno dei peggiori fallimenti della salute pubblica". (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr