Suns, la grande notte di Devin Booker: "Kobe sarebbe orgoglioso"

Suns, la grande notte di Devin Booker: Kobe sarebbe orgoglioso
NBAPassion.com SPORT

A fine gara la star dei Lakers ha regalato la propria maglia autografata al prodotto di Kentucky, con un messaggio emblematico: “Continua ad essere grande”

Booker, che è stato qui più a lungo di tutti, ha avuto tante stagioni difficili, tante sconfitte difficili.

Suns, quanti complimenti a Devin Booker: “Continua ad essere grande”. Non sono tardate ad arrivare parole di elogio nei confronti di Booker dal suo compagno di squadra Chris Paul: “Questa squadra ha fatto un grande lavoro. (NBAPassion.com)

Ne parlano anche altre fonti

“Non c’è nulla di divertente quando il coniglio imbraccia il fucile” - un modo di dire che racconta come, quando chi di solito è vittima designata si ritrova a infliggere agli altri ciò che di solito subisce, alla parte abituata a essere la più forte non viene più da ridere (Sky Sport)

Secondo Frye, l’unica opzione che i Lakers hanno per rimanere competitivi è aggiungere una terza star al team. A quanto pare, l’idea di Frye sarebbe quella di ottenere una superstar per consentire a LeBron un ruolo da terzo violino, non da protagonista. (NbaReligion)

I Phoenix Suns detronizzano i campioni in carica e si aggiudicano un biglietto per le semifinali di Conference. Alle parole di LeBron James e Anthony Davis, che in gara-6 ha provato a stringere i denti per aiutare la squadra ma è stato costretto a uscire forzatamente, si sono susseguite altre reazioni. (NbaReligion)

NBA - Magic Johnson contro i giocatori Lakers: "Il GM avrà tanto da fare"

Questa immagine probabilmente resterà nella storia come il giorno in cui il Re James ha abdicato al trono, anche se nei prossimi anni nonostante l'avanzare dell'età non è assolutamente detto che non sarà più competitivo per la vittoria di un titolo. (San Marino Rtv)

Specialmente quando vengono toccati i "suoi" Los Angeles Lakers, di cui era capo della dirigenza fino a due anni fa (convincendo LeBron James a unirsi ai gialloviola). (Sky Sport)

La prossima estate arriva nella miglior forma della tua carriera NBA, lavora con il tuo trainer per aiutarti a diventare più forte, non più grande" (Pianetabasket.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr