Juve, guarda che Chiesa! Escluso dal Pallone d'Oro, Federico 'non è mai in difficoltà', a 24 anni è già leader

ilBianconero SPORT

Schierato titolare in un attacco completato da, il numero 14 azzurro si è imposto fin da subito come leader della squadra, impegnandosi nelle sue classiche incursioni offensive senza mai risparmiarsi nemmeno quando si trattava di correre all'indietro per recuperare palloni e aggredire gli avversari.Inarrestabile, imprendibile per gli uomini di Roberto, è stato sempre lui a conquistare il calcio dipoi trasformato in rete da Domenico, subendo un fallo praticamente inevitabile da Castagne. (ilBianconero)

Su altri giornali

Dalla Samp al Toro, con il Chelsea in mezzo: tre gare impeccabili, a dimostrazione dei tempi di apprendimento molto rapidi. Allegri può contare dunque su un centrocampista che ha gol nelle gambe, qualità assolutamente gradita e che lo fa emergere rispetto agli altri compagni di reparto che non riescono a migliorare il rendimento. (La Gazzetta dello Sport)

Ma la chance più importante del primo quarto di match è in favore del Belgio, che colpisce una traversa con Saelemaekers al 25′. Parla Leonardo. Il Belgio sembra accusare il colpo, così il ct Martinez muove la panchina calando l’asso De Bruyne e il giovane De Ketelaere. (Liberoquotidiano.it)

Per Federico resta possibile anche l’utilizzo in fascia, specie se gli equilibri del centrocampo bianconero permetteranno di usare due ali veramente offensive. Tappate le falle e ritrovato lo spirito della “sua” Juve, ci sarà spazio per innesti e valorizzazione di nuove forze: non solo Kulusevski, occhio anche a Kaio Jorge (Tutto Juve)

Senza lo squalificato Leonardo Bonucci e con capitan Chiellini lasciato a riposo, il c.t. Al 20' del secondo tempo è entrato Moise Kean a sostituire Raspadori come centravanti. (ilBianconero)

Restano Locatelli, punto fermo, McKennie (rientra giovedì) e Bernardeschi che dovrebbe riempire il vuoto in fascia sinistra. (Tutto Juve)

A tal proposito, continua ad esserci un forte interessamento da parte di diverse big europee per Federico Chiesa. Il Liverpool guarda attentamente in casa Juventus e tenta di proporre un super scambio con Salah: decisione presa dai bianconeri. (Calciomercatonews.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr