Ternana Ascoli 2-4: impresa da urlo. Il Picchio riparte alla grande

Ternana Ascoli 2-4: impresa da urlo. Il Picchio riparte alla grande
il Resto del Carlino SPORT

Schiantata una confusa Ternana con le stoccate vincenti di Maistro, autore di una doppietta, Caligara e Baschirotto.

MARCATORI: 20' pt e 23' pt Maistro, 42' pt rig.

Il tabellino. TERNANA-ASCOLI 2-4 (primo tempo 0-3). TERNANA (4-2-3-1): Iannarilli; Ghiringhelli (37' pt Defendi), Boben, Sorensen, Celli (31' st Salzano); Paghera (37' pt Proietti), Palumbo; Partipilo (31' st Peralta), Falletti, Mazzocchi; Donnarumma (21' st Pettinari). (il Resto del Carlino)

La notizia riportata su altri giornali

di Redazione Picenotime. venerdì 14 gennaio 2022. L'Ascoli inizia al meglio il 2022 superando 4-2 la Ternana al "Liberati" nella 19esima giornata del campionato di Serie B. Nel finale di primo tempo rigore trasformato da Caligara dopo un fallo di Defendi su Bidaoui. (picenotime)

In pieno recupero la Ternana può accorciare, ma Mazzocchi su una situazione d'angolo da distanza ravvicinata, colpisce clamorosamente il montante. Risponde l'Ascoli con D'Orazio al (7'), con quest'ultimo che vede l'inserimento di Tsadjout e serve un pallone precisissimo. (Tuttosport)

Restano, comunque, alcune assenze importanti dalla lista dei convocati, come Bruno Martella, Ivan Kontek e Ilias Koutsoupias; la condizione atletica dei reduci dal Covid inoltre potrebbe non essere ottimale. (TUTTO mercato WEB)

Ternana-Ascoli 2-4, Pulcinelli: “Grazie e complimenti ragazzi, siamo un team fantastico”

Gara indirizzata già nel primo tempo, chiuso dai bianconeri avanti 0-3. Difesa rossoverde in tilt, vane le reti di Falletti e Peralta (TernanaNews)

Come affermato anche da Lucarelli stesso, il Covid nei gol subìti non c’entra, dato che sono arrivati da situazioni ed errori che abbiamo spesso visto commettere nell’arco di tutto il campionato Come molto spesso è accaduto in questa stagione, a fare la partita è stata la squadra di Lucarelli, ma a segnare sono stati gli altri. (Calcio Fere)

Il patron bianconero Massimo Pulcinelli ha assistito alla partita vinta contro le Fere dalla squadra di Andrea Sottil direttamente dalla tribuna dello stadio "Liberati" accompagnato dal presidente Carlo Neri e dal vicepresidente Andrea Di Maso. (picenotime)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr