Quirinale, Renzi: "Candidatura Berlusconi ha fatto passo indietro"

Quirinale, Renzi: Candidatura Berlusconi ha fatto passo indietro
Adnkronos INTERNO

E' un passo indietro per loro nella candidatura di Berlusconi, che oggi ha fatto un passo indietro".

Ma il centrodestra dovrà presentare un nome diverso da Berlusconi

"Alla riunione del centrodestra c'è stata una indicazione di Berlusconi a metà, perché deve verificare i numeri". "Oggi alla riunione del centrodestra" sul Quirinale "c'è stata una indicazione di Berlusconi a metà, perché deve verificare i numeri. (Adnkronos)

Su altri media

Silvio Berlusconi è un vicolo cieco, non è una figura istituzionale su cui ci sarà unità», ripeteva ancora ieri sera il segretario Pd al Tg3. Parole sottoscritte da Renzi: «Berlusconi non ha alcuna chance di fare il presidente della Repubblica», dice il leader di Italia Viva a Radio Leopolda: «Berlusconi è circondato da gente che ne asseconda i sogni. (Gazzetta del Sud)

Da qui Rispetto a questo stallo, le parole di Renzi rappresentano un insperato assist per il Partito Democratico, e non solo. Silvio Berlusconi è un vicolo cieco, non è una figura istituzionale su cui ci sarà unità", ripeteva ancora ieri sera il segretario Pd al Tg3. (AGI - Agenzia Italia)

15 gennaio 2022 a. La terza ipotesi è che Berlusconi sia a tutti i costi il candidato del centrodestra, alla quarta votazione dove si tenta il tutto per tutto. (Liberoquotidiano.it)

Elezioni Quirinale, Renzi: «Berlusconi non ha nessuna chance di diventare Presidente della Repubblica»

Questi show telefonici squalificano la politica sia quando lo fa Conte sia quando lo fa Berlusconi. Per Matteo Renzi, senatore e leader di Italia Viva, Silvio Berlusconi dovrebbe fare un passo indietro perché non ha i numeri per essere eletto al Quirinale al posto di Sergio Mattarella. (Il Dubbio)

Siamo agli sgocciali, tra una settimana, infatti, si entrerà nel vivo dell’elezione del presidente della Repubblica. Per l’elezione del prossimo presidente della Repubblica, Fico auspica “che tutte le forze politiche abbiano la responsabilità come hanno avuto in questi 2 anni di poter arrivare a un nome possibilmente condiviso“ (Thesocialpost.it)

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev Berlusconi è circondato da gente che ne asseconda i disegni. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr