Sainz: “Possiamo tornare a vincere nel 2022”

Sainz: “Possiamo tornare a vincere nel 2022”
FormulaPassion.it SPORT

Il nuovo regolamento tecnico che verrà finalmente introdotto a partire dal 2022 potrà rimescolare le carte in tavola stabilendo nuovi equilibri e gerarchie all’interno dell’attuale griglia di partenza di Formula 1.

Una stagione che raccoglie le speranze di numerosi costruttori, da Alpine alla stessa Ferrari, “bloccate” dal congelamento parziale dello sviluppo per il 2021 dopo risultati poco soddisfacenti nel corso dello scorso campionato. (FormulaPassion.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Esame superato per Carlos Sainz che dopo l’esordio nel primo GP ufficiale della stagione è pronto ad aumentare il feeling con la sua nuova monoposto. Eravamo a conoscenza che fosse un pilota forte anche sulla distanza (Virgilio Sport)

Il presidente e Amministratore delegato della Formula 1 ha anche parlato del futuro, con la sperimentazione della gara sprint a Silverstone e la possibilità di 25 Gran Premi nelle prossime stagioni. La ripartenza della Formula 1 ha regalato emozioni e spettacolo. (Sky Sport)

Intervistato da As, Sainz ha commentato il suo approccio nella prima gara del campionato, sottolineando inoltre che la SF21 mostra un potenziale interessante. Intervistato da AS, Carlos Sainz ha commentato il suo esordio in Ferrari, evidenziando che la SF21 offre sensazioni molto buone ai piloti. (Newsf1)

F1, Ferrari: l'analisi schietta di Domenicali

Dipende prima di tutto dalla monoposto, da quanto è immediato il feeling con la macchina, e da come vanno le prime gare. Il pilota della Rossa può dirsi abbastahnza soddisfatto di quanto raggiunto nella prima gara in Formula 1 con la Ferrari , anche se il processo di adattamento non è ancora terminato. (Tuttosport)

La speranza è quella di tornare a lottare per i titoli iridati nel 2022, anno in cui la Formula Uno verrà interessata da un’autentica rivoluzione tecnica. Affinché questo possa avvenire, le nuove regole sono state pensate per costringere i progettisti a concepire le auto in maniera tale che il fondo sia la principale fonte di grip. (OA Sport)

L’obiettivo dell’ex team principal della Ferrari è chiaro: “dare più intensità e interesse al week end” ha detto in chiusura La Ferrari vista nella prima gara del Mondiale di Formula 1 2021 ha sicuramente fatto un passo in avanti rispetto al disastroso 2020. (Virgilio Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr