Brescia, uccisa a coltellate dall'ex marito: erano separati da poco

Brescia, uccisa a coltellate dall'ex marito: erano separati da poco
Adnkronos INTERNO

La morte è avvenuta poco dopo a causa delle numerose coltellate ricevute

Dalle prime ricostruzioni l''uomo è andato a casa della donna e l'ha accoltellata nella zona dei garage per poi andare a costituirsi dai carabinieri.

E' successo nel bresciano, ad Agnosine in Valsabbia.

Entrambi operai e incensurati, erano in fase di separazione.

Uccisa a coltellate dal marito con il quale non viveva più insieme da fine agosto. (Adnkronos)

Su altri media

Ancora un femminicidio in Italia. . (corriereadriatico.it)

La coppia, secondo quanto si é appreso, aveva due figli che non erano in casa nel momento in cui tra Giuseppe Servidio e la moglie é scoppiata la lite culminata con l'uccisione della donna Giuseppe Servidio é stato bloccato dai carabinieri nei pressi dell'abitazione in cui é avvenuto l'uxoricidio. (Il Lametino)

In una palazzina moderna di via Marconi ad Agnosine, paese della Valsabbia in provincia di Brescia, è stata una mattinata di sangue. APPROFONDIMENTI BRESCIA Foto VICENZA Rita Amenze, uccisa dall'ex marito CRONACA Video NAPOLI Uccisa e fatta a pezzi dal figlio a Napoli. (ilmessaggero.it)

Femminicidio a Fagnano Castello, 52enne uccide con decine di coltellate la moglie

Stando alle prime ricostruzioni dell’accaduto, l’uomo ha raggiunto l’ex moglie a casa e l’ha colpita più volte con un coltello sulle scale della palazzina, poi si è costituito ai carabinieri. Uccisa a coltellate dall’ex marito. (Il Fatto Quotidiano)

Lui, però, non aveva accettato la fine della relazione. Secondo le poche informazioni disponibili (ne hanno parlato Corriere della Sera e Giornale di Brescia), la vittima – una 50enne italiana, madre di due figli – si era trasferita da poche settimane nel comune della Valsabbia in seguito alla separazione con il marito. (Bsnews.it)

Servidio, camionista, aveva per un lungo periodo di tempo lavorato all’estero prima di far ritorno a Fagnano Sarebbe stata la gelosia ad innescare l’alterco poi sfociato nel fatto di sangue. (Cosenza Channel)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr