Coronavirus, oltre 200 nuovi casi e 7mila isolati: il report Veneto

Coronavirus, oltre 200 nuovi casi e 7mila isolati: il report Veneto
VicenzaToday INTERNO

Tutti i dati sul contagio da Covid-19 e sulla campagna vaccinale, aggiornati al 19 luglio. Alle 8 di lunedì 19 luglio sono 238 i nuovi contagi da Covid-19 in Veneto (46 nel Vicentino), 7.083 gli isolati.

L'80,1% dei disabili ha ricevuto almeno una dose così come il 82,7% dei fragili (vulnerabili).

Nessun decesso nelle ultime ore.

I veneti che hanno ricevuto almeno una dose sono oggi 2.842.085 (il 58,6%), 2.204.605 (45,4%) hanno invece completato il ciclo

Per quanto riguarda invece i ricoveri in ospedale sono 47 in area non critica (+ 2) e 10 in Terapia intensiva (+1). (VicenzaToday)

Ne parlano anche altri giornali

Vaccino, a un passo dai 5 milioni di dosi. Il Veneto sfiora le 5 milioni di dosi inoculate dall'avvio della campagna vaccinale ad oggi. Da cinque (tre di accettazione e due di test) a dieci linee di screening anti Covid per testare gli arrivi dai Paesi europei oggetto di forte contagio (il Resto del Carlino)

Piuttosto è l’estrema ratio a cui auspico di non dover giungere , le parole del direttore generale dell’Usl Veneto orientale, Mauro Filippi. Ragione per cui proprio l’Uls Veneto orientale non ha ancora provveduto a sospendere nessuno dei propri 80 sanitari no vax (soprattutto Oss ma anche medici ospedalieri e di famiglia, nonché infermieri) (Nurse24)

Forte dei suoi quasi 23 mila iscritti, Ca’Foscari accede alla categoria dei “grandi atenei”. Come per Ca’ Foscari, il punto di forza è l’internazionalizzazione, che, grazie ai 110 punti guadagnati, vede lo Iuav primeggiare in Italia (La Nuova Venezia)

Da mercoledì partono le lettere per i sanitari no vax: a casa senza stipendio fino a capodanno

Sempre entro la settimana le aziende sanitarie dovranno ultimare le mappature interne, per individuare le eventuali mansioni a cui destinarsi i sanitari no vax, che riceveranno lo stipendio corrispondente, eventualmente ridotto. (Il Mattino di Padova)

L’atto della sospensione dal lavoro è venuto di conseguenza".§. . Tra i 9 sospesi ora dal lavoro senza stipendio ci sono anche medici? I provvedimenti di sospensione dal lavoro finora decisi riguardano solo 9 sanitari, e sono quelli per cui erano scaduti definitivamente i termini per potersi mettere in regola. (il Resto del Carlino)

E la sua decisione avrà una ricaduta pesante in termini di efficienza del sistema sanitario, già in difficoltà. Da mercoledì partono le lettere per i sanitari no vax. Per quanto riguarda, per esempio, l'Ulss 1 Dolomiti, il tempo è davvero scaduto: dal primo agosto chi non è immunizzato o non avrà presentato validi motivi per esserne esente, sarà sospeso. (Prima Verona)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr