Variante Delta, buone notizie dal Regno Unito: cosa succede

Variante Delta, buone notizie dal Regno Unito: cosa succede
QuiFinanza ESTERI

Questo potrebbe dipendere dal gap, più ampio, osservato dal Regno Unito tra la prima e la seconda somministrazione (in questa finestra temporale si sarebbe, secondo quest’ipotesi, infilata la variante Delta, più resistente ai vaccini).

Se dovesse rivelarsi un trend, si tratterebbe sicuramente di un elemento incoraggiante anche per chi si trova oltre il confine: il Regno Unito ha infatti anticipato la nuova ondata della Delta. (QuiFinanza)

Se ne è parlato anche su altre testate

Dopo la rimozione delle restrizioni Covid operata dallo scorso 19 luglio, il Regno Unito si trova di fronte a un nuovo picco di contagi. Solo la scorsa settimana sono stati 600’000 gli avvisi inviati dall’app Nhs Covid-19 per segnalare l’avvenuto contatto con una persona positiva. (Ticinonews.ch)

Il governo ha elaborato piani di emergenza per ripristinarle entro poche settimane dopo l'aumento dei contagi soprattutto tra i giovani. Il tasso di infezione da coronavirus nei giovani inglesi ha raggiunto il più alto per qualsiasi fascia di età dall'inizio della pandemia, così che il governo ha elaborato piani di emergenza per ripristinare le restrizioni entro poche settimane si legge sull'Indipendent. (Adnkronos)

Mentre Francia e Germania riconoscono i vaccini degli italiani nel Regno Unito: in un minuto. Perché l'Italia non riconosce i vaccini degli italiani nel Regno Unito dal nostro corrispondente Antonello Guerrera. (la Repubblica)

Covid oggi Gb, 36mila contagi e 64 morti

APPROFONDIMENTI L’ALLARME Variante Delta, «E se mio figlio si contagia Sono in corso test nei laboratori per comprendere l'impatto della nuova mutazione del virus ed è stata designata come variante «sotto indagine» mercoledì scorso. (ilmessaggero.it)

Nel Regno Unito si segnalano criticità anche tra le forze di Polizia Emergenza Pingdemic nel Regno Unito: cosa significa e quali sono gli effetti. (News Mondo)

Nelle ultime 24 ore nel Regno Unito sono stati registrati 36.389 nuovi casi di coronavirus, complice la variante Delta, e 44 morti. Ieri i nuovi casi erano stati 39.906 e i decessi 84. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr