La risposta agli esposti in Procura: staff e volontari in trincea anche a Pasqua per vaccinare

La risposta agli esposti in Procura: staff e volontari in trincea anche a Pasqua per vaccinare
L'Eco dell'Alto Molise e Alto Vastese SALUTE

Altro che “furbetti” dei vaccini, sono dei “pirla“, ma per fortuna che ci sono, perché grazie a loro la popolazione sta ricevendo il vaccino.

«Stamattina ho accompagnato mio padre a fare il vaccino a Palazzo San Francesco ad Agnone.

La loro Pasqua è stata questa, altro che “furbetti”: a palazzo San Francesco a vaccinare, a coordinare, a smistare, a misurare la temperatura, a sorridere con gli occhi, a “prendersi cura” degli altri. (L'Eco dell'Alto Molise e Alto Vastese)

Su altre testate

L’annuncio è arrivato stamani dal Coordinamento regionale maxiemergenze e da oggi stesso vengono nuovamente presi gli appuntamenti per questa tipologia di volontari, con una previsione di fornitura di 3mila dosi settimanali. (PisaToday)

Da lunedi ripartono le vaccinazioni per i volontari dell’ambito sanitario e di protezione civile della Toscana. La ripresa delle vaccinazioni avverrà lunedi mattina nella sede del Coordinamento regionale maxiemergenze di Pistoia (viale Matteotti), proseguendo nella settimana per tutto il territorio regionale (Toscanaoggi.it)

Covid. Da Pasquetta ripartono le vaccinazioni dei volontari in Toscana

La ripresa delle vaccinazioni avverrà lunedì mattina nella sede del Coordinamento regionale maxiemergenze di Pistoia (viale Matteotti), proseguendo nella settimana per tutto il territorio regionale. "E' un passo importante per superare l'impasse che si era creato e che accoglie le richieste arrivate dal mondo del volontariato e un segnale positivo verso le migliaia di donne e uomini che ogni giorno, anche a Pasqua e Pasquetta, sono a servizio delle comunità toscane", affermano in una nota congiunta le associazioni di volontariato (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr