12 anni dagli aiuti a l'Aquila: il ricordo di uno dei protagonisti

12 anni dagli aiuti a l'Aquila: il ricordo di uno dei protagonisti
OglioPoNews INTERNO

Sono passati 12 anni da quell’operazione di aiuto dopo il terremoto de l’Aquila.

Anche il Rugby Viadana mise a disposizione uno dei loro furgoni.

Io ero a bordo del furgone del Rugby Viadana.

Fu la prima delle esperienze, poi ci fu Amatrice, l’Emilia e ora la pandemia: “La pandemia è un nemico invisibile, il terremoto lo vedi

Giuseppe ricorda altri particolari di quel viaggio: “Andammo a Montereale lo stesso giorno dell’arrivo del presidente del Consiglio Berlusconi a l’Aquila. (OglioPoNews)

Se ne è parlato anche su altre testate

“Il dramma del terremoto ha reso ancora più ‘Popolo’ la gente aquilana: la comune tragedia, affrontata ‘insieme’, ha stretto, con nodi inscindibili, il mutuo senso di appartenenza. Quando un trauma, che deriva da una calamità generale, colpisce una ‘popolazione’ viene vissuto in modo frammentato: ciascuno lo porta per conto suo o per aggregati sparsi. (Info Media News)

Il bilancio definitivo fu di 309 vittime, oltre 1.600 feriti e oltre 70mila sfollati Accadde oggi, Dodici anni fa il terremoto che devastò L’Aquila. Sono trascorsi 12 anni da quella tragedia. (triestecafe.it)

Il 6 aprile, alle 10:30, sindaco, prefetto e arcivescovo parteciperanno alla cerimonia commemorativa organizzata all’interno della Scuola ispettori e sovrintendenti della Guardia di Finanza alla presenza del comandante della Scuola, generale di divisione Cristiano Zaccagnini (News Town)

Dodici anni terremoto L'Aquila | luce verso il cielo in ricordo delle vittime

L’ALA – “Il rugby come metafora della vita”. Un gioco complesso ma facile, bello e difficile, sono convinto sia così”. “Il legame tra la città e il rugby è inscindibile, impossibile da spezzare” prosegue Grillo. (Il Capoluogo)

Ore 3.32 del 6 aprile 2009, una scossa di terremoto di magnitudo 6.3 scuote la città dell’Aquila, la sua provincia e l’intera Italia centrale. A distanza di 12 anni, qui a l’Aquila i bambini presto dovrebbero poter tornare a scuola (Sputnik Italia)

Al termine della celebrazione sono stati letti i nomi delle 309 vittime. Dodici anni. (Zazoom Blog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr