Pogba rivela: «Penso ancora a Euro 2016. Benzema un’arma in più per vincere»

Pogba rivela: «Penso ancora a Euro 2016. Benzema un’arma in più per vincere»
Calcio News 24 SPORT

Le sue dichiarazioni:. «Ho ancora Euro 2016 in gola.

Le sue sensazioni ad una settimana dal via. Paul Pogba ha parlato a Telefoot in vista dell’inizio degli Europei.

Vogliamo vincere questo Europeo, ma per farlo dobbiamo essere motivati al massimo

Poi è vero, noi abbiamo preso la Coppa del Mondo ed è stato un bene ma noi non siamo qui ad Euro 2020 solo per partecipare.

Pogba non vede l’ora di prendersi la rivincita dopo la final persa ad Euro 2016 con il Portogallo (Calcio News 24)

Su altre fonti

Il campione portoghese, che non sarebbe certo di restare alla Juve anche in vista della prossima stagione, sarebbe favorevole ad un ritorno allo United, così come Pogba tornerebbe certamente volentieri a vestire la maglia bianconera (Tutto Juve)

Si tratta di due profili molto costosi, che al momento non sono alla portata ma le vie del mercato sono infinite. Si tratta di una vecchia richiesta di Allegri, nell’estate del 2018 la Juventus acquistò Emre Can, che poi è stato ceduto al Borussia Dortmund (SerieANews)

Chiariamo: non è che Max abbia chiesto la cessione del portoghese, ma se dovesse andare via non si dispererebbe sicuramente. Sì, può tornare davvero. (ilBianconero)

Il Pogba bis: tentazione per Allegri

Due idee di gioco differenti e dunque la necessità di dover adeguare la rosa al credo tattico dell’allenatore livornese. La priorità sembra essere il centrocampo, zona di campo in cui la Juventus è apparsa leggera quantitativamente e qualitativamente per tutto l’arco della passata stagione. (Stretto web)

Per quanto riguarda il comparto avanzato, Gabriel Jesus è un nome che intriga moltissimo la Juventus, e il City, se riuscisse ad arrivare a Kane del Tottenham, potrebbe lasciarlo partire. Il nome giusto per la mediana, non da oggi, è quello di Manuel Locatelli, ormai da un anno finito nel radar della Juventus. (CIP)

Nel primo caso, per la Juventus, parliamo di Manuel Locatelli, e nel secondo di Paul Pogba. Locatelli ha dimostrato di esserlo nel Sassuolo prima e in Nazionale poi. (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr