Mancato pagamento canoni di locazione per covid

Diritto.it - Il portale giuridico online per i professionisti ECONOMIA

Il Giudice adito, all’interno dello scenario già ben delineato in materia di locazioni non ad uso abitativo, ha inserito il caso dell’inadempimento a causa del fermo imposto alle attività

22346/2014)”. Si legga anche:”Riduzione del canone nel contratto di locazione ad uso abitativo”. La decisione.

Nel procedimento di sfratto per morosità dell’immobile ad uso abitativo, la valutazione della gravità e dell’importanza dell’inadempimento del conduttore moroso è implicita nel mancato pagamento del canone di locazione e pertanto non è rimessa al libero apprezzamento discrezionale del Giudice. (Diritto.it - Il portale giuridico online per i professionisti)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr