'Un muro occidentale contro la Cina': gli Stati Uniti non escludono un boicottaggio per i Giochi di Pechino 2022

'Un muro occidentale contro la Cina': gli Stati Uniti non escludono un boicottaggio per i Giochi di Pechino 2022
Per saperne di più:
NEVEITALIA.IT SPORT

Price ha parlato di condivisione della strategia delineata dal presidente Joe Biden, che punta ad innalzare un “muro occidentale” contro la Cina, cercando in questo caso di coinvolgere altre nazioni per un possibile, clamoroso boicottaggio dei Giochi.

Ne aveva parlato nelle scorse settimane anche Mikaela Shiffrin, ben conoscendo i rapporti tra Stati Uniti e Cina e quindi non escludendo la possibilità che gli atleti a stelle e strisce dovessero poi rinunciare alla partecipazione ai Giochi Olimpici Invernali di Pechino 2022. (NEVEITALIA.IT)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Gli Stati Uniti stanno infatti valutando un boicottaggio coordinato con gli alleati delle Olimpiadi invernali in calendario dal 4 al 20 febbraio del 2022. Nel giorno in cui si registra il forfait della Corea del Nord alle prossime Olimpiadi estive di Tokyo, a causa del rischio contagio da Covid, una notizia choc si fa largo verso i prossimi Giochi invernali, quelli di Pechino 2022. (Quotidiano.net)

Pechino 2022, il ministro Lijian: “Boicottaggio Giochi Invernali? Non abbiamo discusso e non discuteremo di alcun boicottaggio congiunto con alleati e partner” (Sportface.it)

Le Olimpiadi di Pechino del 2008 si erano svolte con la speranza di migliorare i diritti umani nel Paese. I gruppi per i diritti umani stanno protestando contro l’organizzazione dei Giochi di Pechino al via il 4 febbraio 2022. (L'HuffPost)

Olimpiadi Pechino 2022, USA valutano il boicottaggio

Gli Stati Uniti stanno valutando di boicottare insieme agli alleati le Olimpiadi Invernali del 2022 in Cina. Lo afferma - in una nota dell'agenzia di stampa Ansa - il portavoce del Dipartimento di Stato Ned Price, sottolineando che un "approccio coordinato non sarebbe solo nel nostro interesse ma anche nell'interesse dei nostri alleati e partner". (Fantaski.it)

Le nazioni occidentali boicotteranno in massa i Giochi olimpici invernali di Pechino 2022? “Un boicottaggio dei Giochi olimpici e paralimpici di Pechino 2022 è qualcosa di cui dovremmo discutere con i nostri alleati” ha dichiarato il funzionario nel pomeriggio di Washington. (OA Sport)

Olimpiadi Pechino 2022, USA valutano boicottaggio con alleati. Un boicottaggio condiviso “è qualcosa di cui vogliamo certamente discutere”, ha detto il portavoce Ned Price ai reporter che gli chiedevano i piani dell’amministrazione Biden cerca i prossimi giochi internazionali, che si terranno dal 4 al 20 febbraio 2022. (Money.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr