Governo e Regioni: premiare i vaccinati e obbligo più ampio. Piano del Viminale per controlli serrati

Governo e Regioni: premiare i vaccinati e obbligo più ampio. Piano del Viminale per controlli serrati
il Giornale INTERNO

La questione delle regole di contenimento anti-Covid è stata oggetto di un lungo confronto a Palazzo Chigi per tutta la giornata di ieri, con tanto di vertice serale tra governo e Regioni per cercare di fare il punto.

Approccio, seppure con sfumature diverse, condiviso da tutti gli altri governatori e che trova terreno fertilissimo a Palazzo Chigi.

Si va, come detto, verso il super green pass secondo il «modello G» (valido solo per vaccinati e guariti). (il Giornale)

Su altre testate

Così il governo prova a fare la sintesi del ventaglio di proposte avanzate dalle Regioni che ieri sono andate divise alla meta dell’incontro con i ministi Speranza, Gelmini e il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Garofoli (La Stampa)

Le Regioni con il Super Green Pass da subito (senza zona gialla o arancione) e dove scattano le prime restrizioni

In zona gialla cambia pochissimo (mascherine all'aperto e limiti nei posti a sedere al chiuso allo stesso tavolo nei ristoranti) rispetto alla zona bianca. Alternativa forse più realisitica è legare le restrizioni alla zona gialla (rendendola però più stringente) e arancione. (Today)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr