Terence Hill, chi è sua moglie Lori? Età, lavoro, figli, foto, Instagram

Terence Hill, chi è sua moglie Lori? Età, lavoro, figli, foto, Instagram
DonnaPOP CULTURA E SPETTACOLO

Lori Zwicklbauer e Terence Hill si sono conosciuti nel 1967 e da allora non si sono più lasciati.

Instagram di Lori, moglie di Terence Hill. Riservatissima, Lori Hill non è interessata ai social network e non ha un profilo Instagram

Ruolo e puntata. Chi è Lori, la moglie di Terence Hill?

Lì Terence Hill ha deciso di riprendere in mano la carriera d’attore, ma anche di regista e produttore.

Figli. (DonnaPOP)

Su altri giornali

Terence Hill infatti sta girando l’ultima stagione di Don Matteo, la numero 13. Perché Terence Hill lascia Don Matteo. La spiegazione dell’addio di Terence Hill al personaggio di Don Matteo la dà Jess Hill, il figlio dell’attore. (Blitz quotidiano)

Don Matteo 13, tante novità per la prossima stagione. Ma non finisce qui perché sembrerebbero esserci anche tante altre novità come l’abbandono di Milena Miconi che interpretava il ruolo di Laura Respighi. (Baritalia News)

E il figlio conferma l'addio, mentre Raoul Bova spiega la sua presenza nel cast. Terence Hill sarà a Spoleto per girare Don Matteo 13 soltanto a settembre. Da ieri, quindi, Don Matteo 13 si sta girando a Formello, nel Lazio. (TuttOggi)

Don Matteo, Raoul Bova svela un retroscena sull’addio di Terence Hill

Il baldo Terence Hill ha deciso di lasciare la tonaca di Don Matteo, la stessa che presto indosserà un famosissimo erede: niente di meno che Raoul Bova. Terence Hill, perché lascia Don Matteo. “Sente il bisogno di dedicarsi ad altro e anche di trascorrere più tempo con mia mamma. (TuttiVip)

Un duro colpo per tutti i fan che, ormai da 20 anni, seguono le avventure del sacerdote-detective. Non vederlo più in sella alla sua mitica bicicletta farà sicuramente uno strano effetto. (La Gazzetta dello Sport)

E accanto a mia madre ora mio padre è pronto a lasciare la tonaca di Don Matteo” Il divo romano, reduce dal successo di Buongiorno Mamma, interpreterà un prete che arriverà ad affiancare, e in seguito a sostituire, il mitico Don Matteo. (DiLei)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr