MotoGp: Quartararo vince il Gp di Doha, disastro Valentino Rossi

MotoGp: Quartararo vince il Gp di Doha, disastro Valentino Rossi
Corriere dello Sport.it SPORT

Alla fine la spunta Quartararo, che sfrutta una discreta condizione delle gomme per effettuare l'allungo decisivo, mentre all'ultimo settore Zarco la spunta su Martin per la seconda piazza

Il Francese chiude davanti a Johann Zarco, che all'ultimo si mette alle spalle il compagno di squadra Jorge Martin.

A 6 giri dal termine si scatena Fabio Quartararo, che prima sfrutta un errore di Bagnaia per andare terzo, e poco dopo infila rapidamente Zarco e Martin. (Corriere dello Sport.it)

La notizia riportata su altre testate

Anche se non è la gomma migliore su questa pista, mi sono trovato molto bene con la gomma media. Il time-attack dell’ex Suzuki, poi, non è stato sensazionale ma sufficiente per porlo in nona posizione all’interno della top-10. (FormulaPassion.it)

Giro 12/23 – Siamo giunti a metà gara, i primi nove sono compatti, la vittoria e il podio se li giocheranno Martin, Zarco, Rins, Bagnaia, Miller, Mir, Aleix Espargarò, Quartararo e Vinales. Contatto tra Mir Miller, l’australiano è costretto ad allargare lasciando la quinta piazza al campione in carica. (FormulaPassion.it)

La casa di Noale ha confermato con lo spagnolo le bellissime impressioni mostrate nella gara di domenica scorsa. La prima sessione di prove libere sul circuito di Losail, per il secondo GP in due settimane in terra qatariota, ha visto al comando l’Aprilia di Aleix Espargarò. (FormulaPassion.it)

Quartararo: “Miller eroe della qualifica dopo un gran rischio”

Altra domenica convincente per Enea Bastianini, fuori dai punti Valentino Rossi Giornata da sogno per il team Pramac, secondo e terzo con Zarco e Martin. (FormulaPassion.it)

“Sono contento del quarto posto, ma ho avuto un altro grosso rischio – afferma Miler – probabilmente è stato anche più grosso di quello avuto ieri. Ad Autosport afferma: “Sì, abbiamo fatto un gran passo in avanti, più sulla guida, ma sfortunatamente in qualifica ho avuto un cambio più corto. (Motorsport.com Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr