Inghilterra, stop alle restrizioni anti Covid

Inghilterra, stop alle restrizioni anti Covid
TIMgate ESTERI

------. . Covid-19, le news essenziali, giorno dopo giorno. ------

Non è più obbligatoria la mascherina sui mezzi pubblici e nei negozi, anche se continua ad essere “raccomandata” negli spazi chiusi.

Scozia e Galles mantengono divieti e obblighi. da oggi il governo di Boris Johnson rimuove tutte le restrizioni legate alla pandemia di Covid-19.

Il Covid nel Regno Unito ha finora ucciso 128700 persone. (TIMgate)

La notizia riportata su altri giornali

I numeri dei contagi in Uk vedi anche Covid, 'Freedom Day' Uk: stop a restrizioni in Inghilterra. Gli Usa mettono in guardia i propri cittadini dal viaggiare nel Regno Unito: Paese inserito nel massimo livello di rischio Condividi:. (Sky Tg24 )

Nei Paesi Ue il 55,7% della popolazione complessiva è vaccinato con almeno una dose contro la Covid-19 mentre negli Usa la quota è del 55,6%. Parlando di vaccinazioni l’Unione Europea ha superato gli Stati Uniti per numero di persone vaccinate con almeno una dose. (La Stampa)

Salernonotizie.it è il primo portale online completamente gratuito di Salerno e provincia. Ogni giorno notizie, curiosità, cronaca, sport e rubriche su Salerno, Napoli, Benevento, Avellino e Caserta. Milioni di news dalla Campania per tenerti sempre aggiornato in modo chiaro e veloce, un occhio vigile sui fatti della tua città (Salernonotizie.it)

Regno Unito, Johnson sulla riapertura: "Se non ora quando?"

Indubbiamente, esiste la necessità economica di riaprire, ma si comprende meno la ragione per eliminare le mascherine. Come sappiamo (e il Ministro della Sanità stesso ne è l’esempio vivente) anche con due vaccinazioni il COVID si può prendere ugualmente. (LondraNews)

About 60% of hospitalisations from covid are not from double vaccinated people, rather 60% of hospitalisations from covid are currently from unvaccinated people. Nel Regno Unito il 60% dei ricoverati in Gran Bretagna non è vaccinato. (Today.it)

Alcuni "avrebbero preferito aspettare settimane o mesi" prima di alleggerire ulteriormente le misure, ha riconosciuto Johnson, insistendo tuttavia che "è giusto fare questo passo adesso". I dati del governo britannico mostrano che nell'ultima settimana, 322. (Rai News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr