MotoGP, GP Doha Losail 2021: follia di Miller, carenata a Mir che la prende male (VIDEO)

Sportface.it SPORT

Un entrata di curva sbagliata in precedenza del pilota Suzuki, che era entrato in collisione proprio con l’australiano.

MotoGP, GP Doha Losail 2021: follia di Miller, carenata a Mir che la prende male (VIDEO). by Andrea Bellini 18. Brutto episodio durante il 13esimo giro della gara di MotoGP durante il GP di Doha 2021, secondo appuntamento del Motomondiale.

Una sorta di “fallo di reazione” da parte di Miller, notata dalla Direzione Gara ma senza provvedimenti

In uscita dall’ultima curva, Miller punta Mir per dargli una carenata pericolosissima, oltre a rivolgersi a brutto muso nei confronti dello spagnolo. (Sportface.it)

Ne parlano anche altri media

Qui – ha infine concluso il 42enne di Tavullia – si corre con le soft e io con le soft soffro Sono partito discretamente, poi ho tenuto un buon passo ma non è bastato perché tutti vanno forti. (Sport Fanpage)

Purtroppo mi è costato il podio e la possibilità di provarci. Avevo un grandissimo feeling con la moto, figlio di un grande weekend, e alla fine questo mi ha portato a fare un errore. (FormulaPassion.it)

L’esperienza in Ducati Pramac sembra fare piuttosto bene a Johann che con la Rossa a Losail ha guidato da Dio. Tempo di valutazioni e di bilanci al termine del GP di Doha, secondo round del Mondiale 2021 di MotoGP. (OA Sport)

VIDEO MotoGP, GP Doha 2021: gli highlights della gara. Il sigillo di Quartararo, Valentino Rossi nelle retrovie

Il duo Yamaha è stato l'unico ad infastidire seriamente le Ducati su una delle 'loro' piste: "La moto è la stessa di sette giorni fa. La prima gara sono andato troppo veloce e la gomma è calata come mai prima era successo, nemmeno nei test. (Moto.it)

In partenza quindi mi sono trovato undicesimo". Il pilota della Ducati, complice un errore nella seconda parte di gara, è scivolato indietro dal terzo posto in cui si trovava, riuscendo poi a salire fino in sesta posizione (Corriere dello Sport.it)

Di seguito gli highlights:. L’alfiere della Yamaha ha preceduto le Ducati di Johann Zarco e Jorge Martìn, che gli hanno fatto compagnia sul podio. (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr