Sostegni, al Senato salta la cessione dei crediti fiscali transizione 4.0 e bonus mobili

Il Sole 24 ORE ECONOMIA

Stop al superbonus per le imprese. Accolto con favore delle imprese e dalla politica, con in testa il Movimento 5 Stelle, il superbonus per le imprese resiste meno di 24 ore dal via libera delle commissioni Bilancio e Finanze di Palazzo Madama.

1' di lettura. La ragioneria generale dello Stato stoppa il Parlamento sulle nuove monete fiscali.

Rispetto agli incentivi 4.0 per il bonus mobili ed elettrodomestici l'emendamento ora stralciato prevedeva anche la possibilità per il contribuente di chiedere lo sconto in fattura

La tenuta dei saldi di finanza pubblica preoccupa non poco la Ragioneria e così torna nei cassetti la possibilità di cedere, anche solo in parte, a istituti di credito e intermediari finanziari gli incentivi 4.0 per l'acquisto di beni strumentali, materiali e immateriali, innovativi e tradizionali, inclusi i software. (Il Sole 24 ORE)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Questo avviene poche ore dopo averlo approvato. Il blocco della cessione dei crediti e il possibile stop ad un provvedimento che solo ora sta per decollare è una vera doccia fredda che non ci voleva. (Guida Finestra)

La Ragioneria dello Stato ha chiesto lo stralcio ritenendo che la norma abbia "potenziali rilevanti effetti sulla finanza pubblica" La presidenza del Senato ha infatti valutato "ammissibile" il maxi-emendamento interamente sostitutivo del decreto Sostegni, esclusi due emendamenti dichiarati "improponibili". (la Repubblica)

> > Qui trovi la GUIDA con TUTTO sul BONUS MOBILI 2021 (Ediltecnico.it - il quotidiano online per professionisti tecnici)

La cessione del credito potrebbe essere a rischio anche per il superbonus 110%. Si attendono chiarimenti da parte della ragioneria di Stato: non solo per il dietrofront repentino, ma anche per capire cosa succederà al superbonus 110% (Money.it)

Cessione del credito, niente possibilità di monetizzazione per il bonus alle imprese che investono in Industria 4.0. Non solo per i bonus Industria 4.0, ma anche per due ulteriori novità che erano state approvate in Commissione al Senato (Informazione Fiscale)

Un controsenso, peraltro, visto il collegamento tra i due sgravi fiscali (il bonus mobili, come detto, dipende dal bonus ristrutturazione). Bonus mobili e grandi elettrodomestici: il vincolo con il bonus ristrutturazione casa. (InvestireOggi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr