Alvino: “Il silenzio stampa non è legato al futuro di Gattuso. Ecco perché”

Alvino: “Il silenzio stampa non è legato al futuro di Gattuso. Ecco perché”
CalcioNapoli1926.it SPORT

Immagino che si punti molto sulla settimana tipo di allenamento (dopo la probabile eliminazione dall’Europa League) ed al recupero degli infortunati per cercare di raggiungere l’obiettivo quarto posto”

Arrivano le parole di Carlo Alvino sulla decisione del Napoli di andare in silenzio stampa.

In società stasera guardano la classifica e immagino che neanche la sconfitta di Bergamo faccia cambiare la linea che è quella ormai nota di voler continuare con questo allenatore. (CalcioNapoli1926.it)

La notizia riportata su altri media

Dopo uno contrasto aereo, il calciatore nigeriano ha sbattuto violentemente con la nuca contro il terreno di gioco, perdendo i sensi. – È appena arrivato il comunicato ufficiale del Napoli in merito alle condizioni di Victor Osimhen, uscito per un colpo alla testa durante il match con l’Atalanta. (SpazioNapoli)

Questo il comunicato del club partenopeo sulle condizioni dell'ex Lille: “Victor Osimhen, in seguito all'infortunio con trauma cranico subìto nei minuti finali di Atalanta-Napoli, si è sottoposto a esami con esito negativo. (Fcinternews.it)

Questo dalla panchina si vedeva che era rigore, poi dopo si può vedere o meno. Io ho detto che il rigore era grosso come una casa. (Fantacalcio ®)

Osimhen, il primo responso parla di trauma cranico - ilNapolista

Il noto quotidiano si sofferma su alcuni degli argomenti più caldi del momento. A seguire, come di consueto, vi mostriamo un'anteprima della prima pagina del nuovo numero disponibile in tutte le edicole: (AreaNapoli.it)

EPISODI DUBBI – «Quello di Pessina è un episodio, ma ce ne sono stati altri pesanti da sopportare durante la partita. Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, ha parlato così della sua espulsione dopo la partita con il Napoli (Juventus News 24)

Immediatamente soccorso dai sanitari del Napoli e dal medico sociale, dottor Canonico, è stato messo sotto ossigeno e trasportato nell’ospedale Papa Giovanni XXII. Questo l’esito dei primi esami effettuati all’Ospedale Papa Giovanni XXIII, secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport. (ilnapolista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr