Domenica In, il dramma di Al Bano causato dal coronavirus

Yahoo Notizie CULTURA E SPETTACOLO

Metà degli anziani sono malnutriti e questo, come visto, rappresenta un fattore di rischio di ricovero e mortalità da Covid -19.

"In particolare - ricorda Mentella - l'obesità aumenta di 6 volte il rischio di mortalità da Covid e quello di intubazione; aumenta inoltre il rischio di ricovero di 2,6 volte".

Dalla review emerge infatti che l'obesità è un grave fattore di rischio per Covid-19.

Studi clinici attualmente in corso forniranno ulteriori indicazioni sul ruolo della supplementazione di aminoacidi, probiotici, omega-3 e vitamina D nei pazienti con Covid-19"

Fondamentale è evitare la comparsa o l'aggravarsi di uno stato di malnutrizione, adottando dei protocolli di nutrizione ad hoc in ospedale. (Yahoo Notizie)

Se ne è parlato anche su altri media

L’ex marito di Romina Power ha rivelato cosa è successo “Purtroppo anche qui a Cellino è arrivato quel maledetto virus. Il cantante di Cellino San Marco, Al Bano, ha fatto una rivelazione a Domenica In (Formatonews)

È una terza guerra mondiale con un nemico con nome e cognome ma che non riusciamo ad abbattere definitivamente “La situazione è tragica - ha sottolineato Al Bano - dobbiamo prendere tutti quanti le giuste precauzioni. (Liberoquotidiano.it)

Approfondisci:. Al Bano visita l’ospedale Covid: “Siamo in piena terza guerra mondiale”. Al Bano: l’amara rivelazione su Sanremo 2017. Al Bano ricorda la madre Jolanda: il racconto a Verissimo Al Bano: 3 cugine morte in un mese. (Thesocialpost.it)

REINVENTING CITIES. A CRESCENZAGO LA NUOVA PORTA D’ACCESSO AL PARCO LAMBRO

Alla fine, per sdrammatizzare, Al Bano ha detto che sta preparando il funerale per il Covid e spera di poterlo celebrare il più presto possibile Nel descrivere come sta andando questo periodo, raccontare del vaccino fatto, Al Bano ha anche fatto una confessione molto dolorosa. (BlogLive.it)

Si tratta di tre sue cugine che hanno perso la vita proprio per gli effetti del contagio del virus Sars-Cov-2. «In un mese ho perso tre cugine, si erano infettate tra di loro e tutte e tre sono volate via – spiega – La mamma l’ha trasmesso alla figlia e lei a una sua zia, moglie di un mio cugino». (Il Messaggero)

Milano, 5 maggio 2021 – Una nuova porta d’accesso verde al Parco Lambro, un progetto di social housing ad elevata sostenibilità che accende di nuova vitalità il quartiere e lo riallaccia a tutte le principali trasformazioni previste nel quadrante nordorientale di Milano. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr