Covid, si va verso la proroga fino al 25 marzo del divieto di spostamento tra le Regioni

Covid, si va verso la proroga fino al 25 marzo del divieto di spostamento tra le Regioni
QuiFinanza INTERNO

editato in: da. (Teleborsa) – Si va verso una proroga dello stop agli spostamenti tra le Regioni per altri 30 giorni, fino al 25 marzo.

“Non possiamo pretendere di chiamarvi a ratificare decisioni già prese, ma possiamo e vogliamo chiedervi di partecipare ad un processo decisionale che certo dovrà essere tempestivo – ha detto la ministra Mariastella Gelmini ai governatori – che certo dovrà essere snello, ma che non potrà calare sulle vostre teste”. (QuiFinanza)

Su altri giornali

In d’un’istella ti mustres Diana. sos tuo caros dae chelu pensa. totu su chi t’an fatu cun amore La giovane, affetta da un male incurabile, era molto conosciuta nel mondo del Folklore sardo. (vistanet)

Dopo l'incontro di ieri tra Governo e Regioni. Dal canto loro le Regioni sono arrivate al primo appuntamento con il nuovo esecutivo con le idee chiarissime. (LaPresse)

E’ quanto confermano diverse fonti ministeriali, precisando che una decisione definitiva sulla data non è stata ancora presa. (Gazzetta di Parma)

Si va verso la proroga di un mese del divieto di spostarsi fra regioni

(LaPresse) – “In queste ore sto rientrando in Italia, tra poche ore incontrerò il presidente del Consiglio, Mario Draghi, per metterci al lavoro attivando tutte le istituzioni competenti per arrivare alla verità su questo vile attentato”. (LaPresse)

(LaPresse) – Il Segretario di Stato Usa Antony J. Blinken ha avuto un colloquio telefonico con il ministro degli Esteri Luigi Di Maio in cui, oltre alle condoglianze per la morte dell’ambasciatore italiano in Congo, hanno discusso di una serie di priorità condivise, tra cui il sostegno alla coalizione globale per la lotta all’Isis e alla nuova autorità esecutiva ad interim unificata in Libia, incaricata di guidare il Paese verso le elezioni nazionali del 24 dicembre 2021. (LaPresse)

La proroga potrebbe durare fino al 31 marzo ma non si esclude un prolungamento fino al 4 aprile, per coincidere con la Pasqua. Il nuovo decreto potrebbe prorogare di trenta giorni le limitazioni agli spostamenti, secondo diverse fonti ministeriali (il Caudino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr