Troppo dolore per la perdita del figlio, i genitori muoiono di crepacuore

Troppo dolore per la perdita del figlio, i genitori muoiono di crepacuore
LecceSette LecceSette (Interno)

Prima il figlio, morto per una malattia fulminante a fine gennaio, poi i genitori che lo hanno seguito a distanza di qualche settimana.

Angelo Gioffreda, se n’è andato il 29 gennaio scorso, dopo alcuni mesi di tribolazione: il padre, Paolo Antonio di 76 anni, titolare di una nota masseria dell’Arneo non ha retto allo sconforto, finendo i propri giorni l’11 febbraio scorso.

Ne parlano anche altre fonti

Un dolore troppo forte per gli anziani genitori che hanno così seguito il figlio che viveva ancora in casa. La famiglia Gioffreda che ora non c’è più era molto conosciuta nella zona per la qualità dei prodotti caseari che produceva in proprio. (La Voce di Manduria)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti