Crisanti: «AstraZeneca? Volare in aereo presenta maggiori rischi di trombosi»

Crisanti: «AstraZeneca? Volare in aereo presenta maggiori rischi di trombosi»
Corriere TV INTERNO

Il professore ordinario di microbiologia dell’Università di Padova ospite a Sky Tg24 | CorriereTv. «Penso che AstraZeneca sia un vaccino sicuro, anzi tra i più sicuri.

Su 35 milioni di persone immunizzate abbiamo una sessantina di casi di reazioni avverse, di cui forse dieci con decessi - dice a “Buongiorno” su Sky Tg24 Andrea Crisanti, professore ordinario di microbiologia dell’Università di Padova - È un vaccino che ha una complicazione grave ogni 2 milioni e mezzo di casi, difficilmente si raggiungono livelli di sicurezza come questo». (Corriere TV)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr