Caso Yara, Bossetti uccise dopo avances sessuali respinte: per i giudici «ha animo malvagio»

"Un omicidio di inaudita gravita'". Con un movente chiaro: per i giudici della Corte d'Assise di Bergamo, che hanno condannato all'ergastolo Massimo Bossetti, l'aggresione e il massacro di Yara Gambirasio è «maturato in un contesto di avances a sfondo ... Fonte: Il Messaggero Il Messaggero
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....