L’Inter non parte per la Florida Cup. Nessuna penale da pagare

L’Inter non parte per la Florida Cup. Nessuna penale da pagare
Calcio In Pillole SPORT

Nessuna penale da pagare per la società di viale della Liberazione.

È arrivata ieri la decisione da parte dell’Inter di non partire alla volta della Florida per la Florida Cup dopo l’impennata dei casi COVID-19.

Infatti la società meneghina è in ottimi rapporti con gli organizzatori dell’evento e l’appuntamento è solo rinviato all’estate 2022, pandemia permettendo

Nonostante questa rinunica, i nerazzurri non dovranno pagare alcuna penale come qualcuno paventava nella giornata di ieri. (Calcio In Pillole)

Ne parlano anche altre fonti

Aggiornamenti addizionali per lo svolgimento del torneo saranno annunciati a breve. Gli organizzatori avevano provato a rimpiazzare l'Arsenal con un'altra avversaria, ma le opzioni Pumas di Città del Messico e di un club di Mls non sono state ritenute credibili. (Fcinternews.it)

La squadra di Simone Inzaghi rimarrà in Italia a proseguire la preparazione alla prossima stagione. L'Inter in allenamento ad Appiano Gentile. L'Inter non partirà domattina alla volta degli Stati Uniti per disputare la Florida Cup. (Rai Sport)

I campioni d’Italia resteranno dunque in Italia, rinunciando al torneo con Arsenal, Everton e Millonarios. Negli USA la squadra di Simone Inzaghi avrebbe dovuto giocare tra il 22 e il 29 luglio. (Pianetagenoa1893.net)

Inter, confermata la partenza per la tournée estiva negli Usa

DOPPIA ASSENZA – “Nonostante il rammarico per la decisione dell’Inter di rinunciare alla Florida Cup, abbiamo dato il benvenuto all’Everton nella giornata di oggi, con i Millonarios che arriveranno domani. (Inter-News)

Arriva anche il comunicato del club nerazzurro che conferma il forfait. (Fcinternews.it)

Sciolti, dunque, tutti i dubbi dopo le preoccupazioni relative al Covid che aveva portato al forfait dell'Arsenal, a causa di alcuni giocatori risultati positivi. Il club nerazzurro avrebbe dovuto affrontare i Gunners nel match inaugurale al Camping World Stadium di Orlando, sfida ovviamente annullata, mentre è confermata la presenza delle altre avversarie Everton e i colombiani dei Millonarios (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr