Variante Delta, che fa il governo per contenere l’aumento dei casi

Variante Delta, che fa il governo per contenere l’aumento dei casi
QuiFinanza INTERNO

Il certificato verde sarebbe a questo punto necessario anche per chi vuol consumare pranzi e cene nelle discoteche, che al momento sono chiuse senza una data ufficiale per la ripartenza.

editato in: da. Lo scopo è quello di tenere l’Italia tutta in bianco almeno fino alla metà del prossimo mese di agosto.

Qui come ottenere il green pass

I retroscena dei quotidiani parlano di un’intesa tra i partiti che sembra essere stata trovata e che potrebbe portare al licenziamento di un nuovo decreto entro la fine di luglio e il 26 luglio quanto prima. (QuiFinanza)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Stadi, palestre, centri sportivi, concerti, eventi, convegni, spettacoli, feste e banchetti: ovunque ci sia il rischio di assembramenti — anche a causa delle file all’ingresso o all’uscita — bisognerà avere il green pass. (CaltanissettaLive)

“Premesso che la scelta spetta al decisore politico – ha concluso – a titolo personale, dico che va considerato seriamente anche il Green Pass per mangiare al chiuso nei ristoranti. “Cominciano a osservare – ha aggiunto – da oggi (ieri, ndr) e probabilmente ne vedremo di più da domani (oggi, ndr). (EnnaOra)

Anche il presidente della Regione Giovanni Toti, leader di 'Coraggio Italia' si è detto favorevole, definendo il green pass l'unica possibilità di scongiurare una drammatica chiusura delle regioni. Green pass obbligatorio nei locali al chiuso e sanzioni fino a 1000 euro per i gestori. (SanremoNews.it)

Covid, Locatelli spinge per il green pass al ristorante: "Necessario per contrastare la circolazione del virus"

Quanto Green Pass Franco Locatelli osserva: “Credo che vadano fatte scelte per contrastare la ripresa della circolazione virale. Si’ al Green pass nei locali al chiuso, anche al ristorante, e massimo impegno per aumentare le coperture del personale scolastico. (ArezzoWeb)

Ma la misura che secondo gli esperti potrebbe salvare l’estate consiste nell’estendere il campo di azione del Green pass a discoteche e ristoranti al chiuso. Al momento, il governo avrebbe deciso di rendere obbligatorio il green pass per viaggiare su aerei, navi e treni a lunga percorrenza. (Pickline)

Locatelli afferma che determinate scelte come quella di dare accesso ai ristoranti solo a chi dimostra di essere in possesso del certificato verde servono “Per contrastare la ripresa della circolazione virale. (Il Quotidiano Italiano - Bari)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr