Sassari. Gestante rifiutata al PS, PDF: “Sia fatta chiarezza”

Sassari. Gestante rifiutata al PS, PDF: “Sia fatta chiarezza”
Sardegna Reporter SCIENZA E TECNOLOGIA

E’ davvero impensabile che si. possa perdere il proprio figlio per questioni burocratiche o di scarsa organizzazione.

PDF SARDEGNA: “SIA FATTA CHIAREZZA”.

Sull’accaduto interviene Barbara Figus, Coordinatrice regionale del PDF: “Trovo incredibile e folle quanto è avvenuto.

“ Vogliamo sperare – conclude Barbara Figus – che simili vicende non si ripetano in futuro e che la sanità sappia sempre mettere i veri interessi della persona davanti a tutto”

(Sardegna Reporter)

Ne parlano anche altri giornali

“A livello globale ci stiamo spostando dalle carte regalo PlayStation Now per concentrarci sulle nostre attuali card con credito da associare al proprio account, che può essere utilizzato anche per abbonarsi al servizio“. (Telefonino.net)

ARTICOLI CORRELATI. Ora come ora, non è stato specificato nei dettagli come la possibile fusione tra PS Now e PS Plus si possa collegare, e inoltre se si potrà trasformare una sottoscrizione PlayStation Now ad un nuovo servizio di abbonamento I rivenditori principali dovranno eliminare dai propri negozi tutte le carte prepagate PlayStation Now ed avranno tempo fino al 21 gennaio 2022. (OptiMagazine)

n mese fa, Jason Schreier di Bloomberg ha deciso di rovinare il divertimento al reparto marketing di Sony rivelando che PlayStation lancerà il concorrente Xbox Game Pass questa primavera, e ora sembra che la presentazione ufficiale avverrà nel prossimo show State of Play o prima. (Gamereactor Italia)

Sony "ritira le carte al dettaglio PS Now" prima del lancio previsto del concorrente di Game Pass

L'ultima notizia che giunge da GamesBeat sembra andare in questa direzione: il gigante giapponese avrebbe chiesto alle catene di negozi del Regno Unito di riconsegnare le carte prepagate PS Now. Jeff Grubb, da considerare come fonte decisamente affidabile, riporta che entro il 19 gennaio (dunque settimana prossima) tutti i negozi devono rimuovere le card PS Now dai propri scaffali. (Videogame.it)

Proprio nelle scorse ore è arrivata la conferma da parte del colosso della tecnologia giapponese, che ha spiegato il motivo dietro questa scelta. Questa nuova offerta dovrebbe fondere le offerte di Now e Plus, creando un ecosistema simile a quello del Game Pass di Microsoft. (Tech Princess)

Sony Secondo quanto riferito, ha ordinato ai rivenditori britannici di ritirarsi Stazione di gioco Le carte sono ora fuori vendita. Il terzo livello aggiungerà demo estese, trasmissioni di giochi e una libreria di giochi PlayStation classici. (Generazione Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr