Ecco Sagittarius A, il buco nero della nostra Galassia

Ecco Sagittarius A, il buco nero della nostra Galassia
Panorama SCIENZA E TECNOLOGIA

Sono state le onde radio millimetriche ricevute dallo Event Horizon Telescope (Eht) a catturare una prima immagine storica del buco nero supermassiccio presente al centro della nostra galassia.

Già nel 2019 lo Eht aveva fatto notizia quando era riuscito a costruire la prima immagine in assoluto relativa all'orizzonte degli eventi di un buco nero, quello al centro della galassia Messier 87.

“Fino ad ora non avevamo l'immagine diretta per dimostrare che questo gigante gentile al centro della nostra galassia è un buco nero”, ha detto Feryal Özel, astrofisico dell'Università dell'Arizona, durante una conferenza stampa della National Science Foundation tenutasi giovedì 12 maggio, che spiega: “la foto mostra un anello luminoso che circonda l'oscurità ed è il segno rivelatore dell'ombra del buco nero. (Panorama)

Su altre testate

Al centro della nostra galassia c’è un buco nero, finalmente immortalato da una foto divenuta virale. Uno scatto che ha giustamente fatto il giro del mondo, ma che significato ha per noi e che cosa ci dice su questo “black hole”? (ilmattino.it)

Dopo tanta attesa ecco la luce, o meglio, il buco nero. L'Event Horizon Telescope ha rivelato la prima immagine di Sagittarius A, il buco nero situato al centro della Via Lattea. (IlPiacenza)

L'azienda bolzanina fondata da Roberto e Vinicio Biasi ha realizzato il sistema di controllo delle antenne europee di Alma, il più potente radiotelescopio al mondo, cuore del progetto Eht. (Alto Adige)

Microgate: la tecnologia delle antenne che fotografano il buco nero della Via Lattea e maxi-telescopi spaziali arriva da Bolzano

All’epoca l’osservazione aveva riguardato un buco nero al centro della galassia Virgo A (M87), a circa 55 milioni di anni luce dalla Terra. L’immagine ricorda quella che sempre EHT aveva realizzato nel 2019, quando aveva pubblicato la prima immagine mai realizzata di un buco nero. (Salernonotizie.it)

Uno scatto che ha giustamente fatto il giro del mondo, ma che significato ha per noi e che cosa ci dice su questo “black hole”? Al centro della nostra galassia c’è un buco nero, finalmente immortalato da una foto divenuta virale. (leggo.it)

Nel settore l’azienda ha una solida e riconosciuta attività grazie alle collaborazioni strutturali con INAF, Istituto Nazionale di Astrofisica, e con ADS International con la quale ha fondato il consozio AdOptica (Nordest Economia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr