Ecco quanto i tweet di Musk e Saylor hanno influenzato il prezzo di Bitcoin nel Q2

Cointelegraph Italia ECONOMIA

Correlato: SpaceX possiede Bitcoin, Elon Musk e Nic Carter credono che BTC stia diventando più green. Michael Saylor. Anche i tweet del CEO di MicroStrategy, Michael Saylor, sembrano aver influenzato il prezzo di Bitcoin, ma nella direzione opposta.

I ricercatori hanno identificato tre occasioni in cui i tweet su Bitcoin di Musk sono stati associati ad un maggiore calo del prezzo.

Tuttavia, i tweet di Musk incentrati su Bitcoin hanno influenzato positivamente il sentiment degli investitori ed hanno contribuito ad un aumento del 44,4% del volume dei tweet legati a BTC. (Cointelegraph Italia)

Su altri media

«Siamo ispirati dall’innovazione nel campo delle criptovalute e stiamo esplorando che cosa possa significare per Amazon» ha dichiarato a Coindesk un portavoce del gigante di e-commerce. «Le criptovalute sono un modo per aumentare il potere dell’individuo sul governo - ha dichiarato durante il forum sponsorizzato dal Crypto Council for Innovation - (Corriere della Sera)

Bitcoin potrebbero cambiare il modo di acquistare di ogni consumatore dopo la diffusione dell’ipotesi di un accordo con un colosso del web. Il valore dei Bitcoin vola alle stelle. Il secondo motivo che dà grande portata alla notizia è che Amazon sembrava lontana dall’adottare la criptovalute come strumento di pagamento (Vesuvius.it)

Tuttavia, una portavoce del gigante ha detto che Amazon è comunque «interessata» alle criptovalute, per il futuro. Amazon ha negato oggi quanto è girato ieri sulla stampa internazionale, ovvero che l'azienda avrebbe iniziato ad accettare pagamenti in bitcoin entro la fine dell'anno. (Ticinonline)

Presto forse per un’impennata, ma sufficiente per far tornare gli occhi puntati su bitcoin e per far tornare il buonumore degli investitori Premessa. Il 22 luglio, Amazon ha pubblicato un’offerta di lavoro per un Digital Currency and Blockchain Product Lead. (Finanzaonline.com)

Amazon smentisce l'adozione di Bitcoin per i pagamenti. Insomma, il colosso del commercio elettronico non accetterà BTC come sistema di pagamento per gli articoli acquistati online. Nel momento in cui viene scritto e pubblicato questo articolo, la crypto è scambiata a 38.323 dollari (fonte CoinDesk), mentre ieri ha raggiunto e superato la soglia dei 40. (Punto Informatico)

Ormai bitcoin ha un ruolo preciso, ed unico, all’interno del sistema finanziario globale, cosa che NESSUNA altcoin ha, nemmeno Ethereum: è una copertura risk-on contro l’inflazione. CoinGecko:. – https://www. (Il Bitcoin)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr